MERCATO TECNICI: l'ex Ferrari De Beer verso l'Inghilterra - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

MERCATO TECNICI: l'ex Ferrari De Beer verso l'Inghilterra

Dopo avervi dato la notizia riguardante il probabile approdo dell'ex Direttore Tecnico della Ferrari James Allison a Brackley nel Team che sta dominando questa Formula 1brida, la Mercedes, è ora di tornare a parlare del Team italiano che sta vivendo uno dei momenti più bui dei suoi ultimi anni.


Si, perchè si sono perse le tracce dell'ex Chief Aerodynamicist Dirk De Beer, sostituito da David Sanchez dopo l'allontanamento dell'ex direttore tecnico James Allison. Si scriveva che l'aerodinamico l'inglese ex Lotus fosse al lavoro nell'ombra sulla vettura 2017 ma le ultime informazioni raccolte da FUnoAnalisiTecnica non confermano ciò. De Beer è ormai da settimane fuori da Ferrari e già dai giorni successivi all'allontanamento di Allison non ha più potuto dir la sua sulla vettura italiana del prossimo anno. Un De Beer che secondo le ultime informazioni sarebbe corteggiato da Williams, Team che grazie ai modaldollari del papà di Stroll sta cercando di acquistare qualche tecnico in uscita da altri Team.


Non solo l'interesse per De Beer per il Team di Grove ma anche per Phil Charles (informazione James Allen), ex Chief Race Engineer di Toro Rosso che tra il Gran Premio di Suzuka e quello di Austin ha lasciato il Team con sede a Faenza.


Facendo un passo indietro e tornando a parlare di Ferrari, l'autorevole sito Autosport nella giornata di ieri ha riportato un report nel quale afferma che Rory Byrne è stato richiamato per lavorare a tempo pieno sulla vettura italiana 2017. Ricordo che Byrne aiutò già Ferrari nella passata stagione per poi abbandonare il ruolo di consulente a fine 2015. Ruolo che a quanto capito da FUnoAnalisiTecnica è stato nuovamente offerto (e accettato, settimane fa) al bravo tecnico sudafricano ma parlare di lavoro "full time" è un po esagerato. 


Passando a parlare di Mclaren, un'altro report (informazione James Allen) vorrebbe in uscita lo Chief Race Engineer del Team inglese Ciaron Pilbeam, direzione Renault. Il ruolo del buon tecnico inglese a quanto abbiamo potuto capire andava a sovrapporsi con quello dell'italiano Andrea Stella che ora molto probabilmente andrà a prendersi totalmente quel ruolo nel Team di Woking.


Concludendo, altra news relativa al mercato tecnici grazie ad un report di Auto Motor Und Sport che vorrebbe a breve il ritorno del Direttore Tecnico Audi (parte World Endurance Championship) Joerg Zander in Sauber (già nel 2006 in Sauber) dove andrebbe a ricoprire lo stesso ruolo. L'ingegnere tedesco ha già lavorato in Formula 1, non solo in BMW Sauber ma fece anche parte del Team creato da Ross Brawn che ha portato Jenson Button alla vittoria del mondiale 2009 di Formula 1. Dal 2015 in Audi, ora dovrà prendere in mano le redini del progetto 2017 del Team Sauber, scuderia che grazie all'acquisizione da parte della società svizzera Longobow Finance ha ripreso fiato dopo uno dei periodi più bui della sua lunga storia. Per concludere, ricordo che nel 2017 la Sauber monterà la Power Unit che attualmente è sulle vetture di Vettel e Raikkonen, ossia la versione 2016 e non quella 2017.

The PJ

About The PJ

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.