GP BRASILE: la Ferrari interviene sul posteriore della SF16-H

La Scuderia Ferrari ha introdotto una novità particolarmente interessante nella zona posteriore della SF16-H. Come potete osservare dall'immagine in basso è stata creata un'uscita supplementare che sembra avere più una funzione aerodinamica che di raffreddamento dell'impianto frenante che, su questo tracciato, non è nemmeno troppo molto sollecitato. 


Con il passare degli anni anche le prese dei freni posteriori sono diventate dei veri e propri elementi aerodinamici. Grazie a questa novità sembra che gli aerodinamici di Maranello stiano cercando di sigillare la zona interna degli pneumatici posteriori per limitare i deleteri flussi generati dal rotolamento degli stessi. 

Share this

Related Posts

Previous
Next Post »