GP MESSICO: ecco la nuova bat wing della Ferrari - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

GP MESSICO: ecco la nuova bat wing della Ferrari

La Ferrari lo scorso fine settimana sul circuito di Austin aveva introdotto sulla SF16-H un'evoluzione della bat wing provata da Sebastian Vettel durante le Prove Libere 1. A causa della rottura di questo componente la Ferrari era ritornata alla soluzione classica introdotta per la prima volta in stagione a partire dalle prove libere della Malesia

Rispetto alla versione della Malesia l'appendice aerodinamica è stata cambiata sia nella forma che nel posizionamento in quanto è stata arretrata e posizionata in una zona con una maggiore interazione con il fondo vettura .

Questa sorta di bat wing a doppio profilo ha la funzionalità di deviare verso il basso il flusso d'aria che la investe. Una soluzione che si differenzia da quella utilizzata da Mercedes nel 2014 e da Ferrari nei Gp di Giappone e Austin ed è molto simile a quella utilizzata sulla Red Bull RB12. 

Foto @AlbertFabrega
Nella foto in basso potete osservare un confronto con le diverse soluzioni che la Scuderia di Maranello ha introdotto sulle proprie vetture nella stagione 2015 e nel 2016 rispetto alle soluzioni di RedBull e anche Mercedes.


Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

2 commenti

Write commenti

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.