GP AUSTIN: prove comparative al posteriore in casa Ferrari - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

GP AUSTIN: prove comparative al posteriore in casa Ferrari

Prove comparative in casa Ferrari dopo che i due piloti avevano optato per la soluzione più "scarica" per le prime prove libere. Nell'ora e mezza pomeridiana i due piloti della Scuderia italiana hanno utilizzato al posteriore due configurazioni aerodinamiche diverse che andiamo ora a mostrarvi.

Come potete osservare dalle immagini in basso, Vettel ha utilizzato l'ala da più alto carico (utilizzata in Malesia) che è riconoscibile per il profilo di ingresso del mainplate  maggiormente curvo nella parte centrale, per il profilo di attacco dell'ala mobile leggermente incurvato e per la doppia soffiatura sugli endplate. In abbinamento all'ala da alto carico, il pilota tedesco ha utilizzato anche l'ultima specifica di monkey seat introdotta durante il fine settimana del Gran Premio di Ungheria. 


Raikkonen invece, ha utilizzato la stessa configurazione aerodinamica utilizzata in Giappone con un ala posteriore da medio carico che mantiene il profilo di ingresso dell'ala mobile rettilineo e un solo slot al di sotto del mainplate sulle paratie.

Se si guardano le velocità di punta, non sembrano esserci grosse differenze in quanto entrambe le SF16-H sono state tra le vetture più veloci alla fine del rettilineo principale. Da notare come però Vettel, pur utilizzando una configurazione con maggior carico aerodinamico e quindi maggior resistenza all'avanzamento riesca ad essere più veloce di Raikkonen come se l'uscita dallo stretto tornantino (curva 11), con il posteriore più carico, lo proietti sul lungo rettilineo ad una velocità maggiore. Guardando i migliori settori dei due piloti, Vettel è stato più veloce di 50 millesimi nel primo settore, 30 millesimi nel secondo settore e ben 4 decimi (ma stiamo parlando del secondo giro lanciato su SuperSoft) nel terzo settore, il più guidato.


Sarà ora interessante capire quale delle due configurazioni il Team Ferrari sceglierà di utilizzare nella giornata di oggi dopo aver analizzato tutti i dati raccolti durante le prove libere di ieri.

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.