GP SINGAPORE:McLaren con ala posteriore in stile Mercedes

L'ala posteriore della Toro Rosso vista fin dai test invernali ha creato una sorta di "moda" in questa stagione di Formula 1. E dopo Mercedes e Sauber anche la McLaren, a partire da questo Gran Premio, ha introdotto la propria versione di ala che riprende gli stessi concetti dell'ala sviluppata dal Team di Faenza. 

Come potete osservare in basso è stata modificata la parte alta degli endplate dove le soffiature sono completamente aperte sul bordo d'ingresso.

Foto Fabrega

Tali soffiature  hanno la funzione di alleviare la pressione (togliendo la superficie dove si formano i vortici di estremità) e quindi lo strato limite sulle derive verticali favorendo allo stesso tempo una maggior accelerazione del flusso sul dorso del flap mobile (zona esterna). Modifica che consente di aumentare l'efficienza aerodinamica dell'ala posteriore.

Share this

Related Posts

Previous
Next Post »