Le Pagelle di Alessandro Rana su questa prima parte di mondiale - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

Le Pagelle di Alessandro Rana su questa prima parte di mondiale

Questa pausa estiva ci permette di analizzare il lavoro svolto da team e piloti e di dare loro una valutazione su questa prima metà di Mondiale 2016.


Mercedes: 9 al team; 9 a Hamilton; 9 a Rosberg . 

Sono in testa al mondiale con pochissimi punti di differenza tra loro, la macchina va molto bene. Nient’altro da aggiungere.


Ferrari: 7 al team; 6.5 a Vettel; 7.5 a Raikkonen
Inizio di stagione decisamente in palla, ma costellato di problemi tecnici; ora che quelli sono abbastanza risolti, manca la prestazione.
Non ci siamo. Sul piano evoluzione non va per niente bene. Raikkonen decisamente competitivo quest’anno, anche se per tutti resta “Il Bollito”. Avercene...

.

Red Bull: 8 al team; 8 a Ricciardo; 8 a Verstappen
Tutto al contrario rispetto a Ferrari. Inizio di stagione così così, ma sviluppo eccezionale poi. Una vittoria in Spagna di Verstappen grazie anche all'esclusione dei Mercedes; una pole a Monaco che sarebbe diventata vittoria se non ci fosse stato quel grave errore ai box. Sorpasso in classifica alle rosse effettuato e occhio che arriveranno ancora piste per loro (vedi Singapore...)



Williams: 5 al team; 5 a Massa; 6 a Bottas
La macchina non c’è e si vede; progressi rispetto allo scorso anno pari a zero. I due piloti fanno quel che possono, ma non basta. Decisamente negativa la stagione finora.



Force India: 7 al team; 7.5 a Perez; 6 a Hulkenberg
In alcune piste bene; in altre meno. Quel che conta è che con strategie sempre diverse per ben due volte Perez è finito sul podio. E  pensare che quando si parla di Force India viene sempre in mente prima Hulkenberg.... Mah...



Toro Rosso: 7.5 al team; 7 a Sainz; 4 a Kvyat
Stesso discorso di Force India. Su alcune piste bene, su altre meno. Sainz sempre molto costante è spesso a punti. Kvyat una delusione totale. Certo, l’arretramento dalla Red Bull pesa, ma non è accettabile un simile divario tra i due piloti. E non sono accettabili certi commenti via radio del russo....

Haas: 7 al team; 6 a Grosjean; 5.5 a Gutierrez
Primo anno di F1 per loro. Partenza di stagione decisamente ok, poi un calo, ma ci sta. I piloti potrebbero fare qualcosa in più, soprattutto Grosjean (persino Leclerc della driver academy Ferrari gli sta addosso nelle libere). E anche per lui vale lo stesso discorso di Kvyat su certi team radio....



McLaren: 6.5 al team; 6.5 a Alonso; 6.5 a Button
Non c’è dubbio: rispetto al 2015 stagione migliore, ma non per risultati, quanto per affidabilità, cresciuta enormemente. In qualche occasione (tipo Austria) una buona gara, soprattutto per Button. Da un nome come McLaren, però, ci si aspetta di più



Renault: 5 al team; 4.5 a Palmer; 5 a Magnussen
Una squadra con un budget da top team non può fare una stagione così disastrosa dicendo che è tutto in ottica 2017. I piloti non sono all'altezza; se poi quando possono far punti, li buttano con errori.... (vedi Palmer in Ungheria). Non va bene.

Manor: 7 al team; 7 a Wehrlein; 5 a Haryanto
Chi si sarebbe aspettato una Manor a punti quest’anno dopo gli anni precedenti? Vero che hanno preso parecchie parti da Mercedes e Williams, ma è evidente un grosso miglioramento. Wehrlein porta a casa 1 punto finora che vuol dire soldi ovvero manna dal cielo.
Bravo! Haryanto? Che ci fa in F1?

Sauber: 4 al team; 5 a Nasr; 5 a Ericsson
Non ci sono parole per descrivere la loro situazione. Disastro.

Da ultimo, la FIA: voto 0! Iniziano con un format di qualifiche poi lo cambiano. Vietano i team radio poi li riammettono. Se piove si parte con safety car eterne. Un pilota che fa una pole in regime di doppia bandiera gialla e non viene sanzionato e ciliegina sulla torta, gara dopo gara viene riscritto il regolamento per Mercedes, soprattutto Hamilton, e Verstappen (vedi Ungheria e Germania). Non ci siamo!


di Alessandro Rana (@AleRana95)

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.