GP BELGIO: Mercedes ripropone l'ala posteriore a "banana"

Confermate le anticipazioni della vigilia per quanto riguarda l'ala posteriore della Mercedes. Come potete osservare dall'immagine in basso è stata portata a Spa l'ala a "banana", un'ala da medio - basso carico che era già stata utilizzata per alcuni giri durante il Gran Premio del Canada ed utilizzata per tutto il fine settimana a Baku.

Foto AMuS
Come potete osservare dall'immagine in alto, il profilo principale dell'ala ha una forma a cucchiaio per concentrare il carico nella zona centrale scaricando le zone esterne. Anche il flap mobile segue ovviamente le linee del profilo principale e presenta un "taglio" a V nella zona centrale. Sugli endplate le soffiature nella parte alta sono diventate 4 ed è stata confermata la doppia soffiatura verticale sul bordo d'ingresso. 

Mercedes con questa tipologia di ala vuole cercare di ridurre la resistenza all'avanzamento garantendo alla W07 Hybrid il giusto carico aerodinamico per affrontare nel migliore dei modi le impegnative curve medio veloci che contraddistinguono il secondo settore del tracciato di Spa. 

Share this

Related Posts

Previous
Next Post »