SCUDERIA FERRARI: è ormai pronto il cambio "evoluzione" - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

SCUDERIA FERRARI: è ormai pronto il cambio "evoluzione"

Circa 15 giorni fa, tramite questo articolo (LINK), vi informavamo del fatto che la nuova innovativa trasmissione Ferrari 2016 soffriva di numerosi problemi tecnici, per lo più riconducibili ai materiali che la compongono, principalmente fibra di carbonio e titanio


Il famoso sito AMuS conferma quanto scritto circa due settimane fa, parlando di problemi che derivano o comunque derivavano anche da "strane" torsioni dovute alla particolare configurazione degli elementi che compongono la sospensione posteriore della SF16-H. E qui si spiegherebbe anche il fatto che sia Sauber che Haas non abbiano mai sofferto di questi problemi. Dalle nostre informazioni non ci sarebbe nessun problema di software ma i problemi sarebbero tutti di natura strutturale, che ora sembrano essere risolti con il Team italiano che ci stava lavorando da alcune settimane. C'è da sottolineare come i cambi della SF16-H erano già fragili nei test pre stagione del Montmelo, mandando in agitazione il reparto compositi del Team italiano. 

Secondo gli ultimi rumors emersi, alla prossima sostituzione del cambio da parte di Vettel e Raikkonen, verrà montata la nuova specifica di trasmissione, modificata strutturalmente per resistere alle numerose sollecitazioni che la meccanica e parte della Power Unit (si parla anche della turbina che andrebbe a sollecitare molto la trasmissione e da qui il problema avuto da Leclerc nei test di Silverstone) scaricano sul cambio della SF16-H. 

C'è quindi da sottolineare il fatto che Raikkonen, se non avrà alcun problema durante il weekend del Gran Premio d'Ungheria potrebbe avere a disposizione "gratuitamente" la nuova trasmissione già dal Gran Premio di SPA al rientro dalla pausa estiva canonica della Formula 1. Per Vettel invece sarà necessario aspettare fino al Gran Premio di Malesia ad inizio ottobre (non considerando eventuali problemi alla trasmissione attuale o decisioni da parte del Team).  

UPDATE ore 10.00

Come da comunicato FIA, nella giornata di oggi sulla SF16-H di Sebastian Vettel verrà montata una nuova trasmissione senza ricevere alcuna penalità

Il motivo è questo: Ferrari tra le FP3 e le qualifiche del Gran Premio di Gran Bretagna ha montato sulla vettura del tedesco un cambio di riserva ricevendo però comunque la classica penalità (arretramento di 5 posizioni in griglia) per non aver rispettato l'articolo 23.6a

Ferrari ha quindi il diritto di sostituire la trasmissione gratuitamente in questo appuntamento senza ricevere alcuna penalità visto che è già stata scontata nello scorso weekend. 

E' molto probabile quindi che la Ferrari porti già in pista la trasmissione "evoluta" in questo Gran Premio d'Ungheria senza aspettare la fine di agosto con la sostituzione del cambio sulla vettura di Kimi Raikkonen

The PJ

About The PJ

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.