WEC | Honda in LMP1 con il V6 di F1 derivato? - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

WEC | Honda in LMP1 con il V6 di F1 derivato?


Pochi giorni fa, sul forum del sito web VTEC, tra i commenti presenti, un utente ha affermato a riguardo di un possibile approdo della Honda in classe LMP1 nel WEC, in collaborazione con la McLaren. Fermorestando che, al momento, l'impegno della casa giapponese (senza contare le altre categorie) è rivolto alla Formula 1, in qualità di motorista sulle monoposto del team di Woking.

Intraprendere la strada LMP1 nel Mondiale Endurance e Le Mans, potrebbe essere vantaggiosa per diversi aspetti, tra cui la derivazione dell'attuale 1.6 ibrido adottando, però, delle modifiche volte alle prestazioni. Attualmente i motori termici di Formula 1 superano i 700 CV a differenza delle LMP1 che navigano sui 550 CV. La parte ibrida, invece, andrebbe incrementata (ora sono 163 CV) a causa dell'ampio margine presente nel WEC, cosa contraria, invece, in Formula 1, dove prevale più potenza dall'unità termica. Infine, un adeguamento ai giri motore. In F1 c'è un tetto massimo di 15.000 rp/m che sono 13.000 effettivi, mentre nelle LMP1 non c'è un limite massimo ma, per motivi di consumo e di durata, si gira fino a 7000-8000 rp/m.


Nel dettaglio, gli ipotetici dati tecnici messi in risalto dall'utente
  • Motore termico: 1.6 V6 di F1 derivato e depotenziato fino a 500 CV
  • Giri del motore: 8000 rp/m massimi
  • MGU-H: derivata dall'attuale PU presente sulla McLaren F1
  • MGU-K: montata sull'asse anteriore e potenziata fino a 400 CV, rispetto agli attuali 163 CV
  • Trazione: ovviamente non sarà integrale (vietata dal regolamento) ma, durante l'azionamento della parte ibrida, la potenza verrà scaricata sull'asse anteriore, diventando una vera e propria 4WD, come Toyota attualmente
  • Elettronica: fornita da McLaren
  • Telaio: realizzato da HPD (Honda Performance Development) e dalla stessa McLaren
  • Cambio: McLaren
  • Recupero dell'energia: batteria agli ioni di litio
  • Classe energetica: 8MJ (valore massimo previsto dal regolamento LMP1; al momento solo Porsche e Toyota sono iscritte alla medesima classe)
  • Carburante: Shell E20 (benzina composta dal 20% di quantità alcolica)
  • Flussometro: 80 kg/ora
  • Capacità del serbatoio: 62,5 litri
  • Peso: 875 kg (peso minimo senza il pilota)
L'articolo ha come scopo quello d'illustrare e comparare le diversità tecniche tra i propulsori di Formula 1 e delle LMP1. Tornando, invece, sul possibile approdo della Honda in LMP1, attualmente non sono disponibili abbastanza elementi per poterlo confermare, se non formulare ipotesi, ma di poco rilievo.

Matteo Milani

About Matteo Milani

Subscribe to this Blog via Email :

1 commenti :

Write commenti
21 novembre 2016 19:55 delete

Beh, mi chiedo che valore possano avere le speculazioni di un utente qualsiasi su un forum di appassionati del VTec...
Se ne parla come se l'autore del messaggio sia un pezzo grosso della Honda, o un ingegnere incaricato di seguire il progetto.
Se vogliamo correre dietro a tutte le speculazioni.......

Reply
avatar

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.