GP AUSTRIA:Secondo PaddyPower il favorito è Hamilton - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

GP AUSTRIA:Secondo PaddyPower il favorito è Hamilton

Octane Photograhic - Gp Canada
La Formula 1 continua ad essere uno scenario in cui dominano le Mercedes. Anche nel nuovissimo circuito cittadino di Baku, nuova sede del Gran Premio s'Europa, è stata una vettura della scuderia tedesca a trionfare: Nico Rosberg, dopo tre gare senza salire sul podio, ha preceduto tutti, ottenendo il quinto successo stagionale. Sul podio anche il ferrarista Sebastian Vettel, che ha tagliato il traguardo con 16 secondi e 6 decimi di ritardo rispetto a Rosberg, e il sorprendente messicano Sergio Perez, che con la sua Force India si è classificato terzo soverchiando i pronostici.

Posizione che, con un po' di fortuna, avrebbe potuto conquistare l'altra Ferrari di Kimi Raikkonen. Il finlandese, complice anche una penalità di cinque secondi, si è però ritrovato ai piedi del podio. Il ferrarista è stato sanzionato per aver superato con una ruota la linea dei box. Solo un quinto posto per il campione del mondo di Formula 1 in carica Lewis Hamilton, che adesso in classifica generale si trova a 24 punti dal compagno di scuderia Rosberg (141 punti contro 117). 

Ancor più attardato Vettel, che con i 96 punti racimolati finora ne deve recuperare ben 45 sul pilota tedesco della Mercedes. Raikkonen invece ha superato Ricciardo e Verstappen e si è issato in quarta posizione con 81 punti. 
La classifica costruttori vede ovviamente in testa la Mercedes con 259 punti, a seguire la Ferrari con 177 punti conquistati. Nonostante gli evidenti progressi per l'ennesima stagione le Ferrari non riescono a contrastare il dominio delle avversarie. Prima le Red Bull, da qualche anno a questa parte le imbattibili Mercedes.

Il prossimo appuntamento sarà al Red Bull Ring per il Gran Premio di Austria domenica 3 luglio. Dopo otto appuntamenti, quindi oltre un terzo dei ventuno totali, la rossa non ha ancora vinto una gara nonostante cinque podi per Sebastian Vettel e tre per Kimi Raikkonen. L'unico ad interrompere l'egemonia Mercedes (cinque vittorie per Rosberg e due per Hamilton) è stato Verstappen su Red Bull. Le Ferrari sperano di poter invertire questo trend già fra due settimane. Se poi andiamo a guardare le quote delle scommesse sul mondiale di F1 (fonte: Paddy Power) le speranze per la Ferrari non sembrano essere moltissime: Hamilton è il super favorito a 1.70 ed il suo compagno di squadra Rosberg lo insegue a 2,20. Il ferrarista Vettel, invece, terzo secondo il bookmaker irlandese, è a distanza siderale con la quota di 22.00 per la vittoria finale.

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.