24h Nurburgring | La Mercedes torna alla vittoria e fa il poker - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

24h Nurburgring | La Mercedes torna alla vittoria e fa il poker


La Mercedes AMG GT3 #4 del Team Black Falcon vince la 44^ edizione della 24 Ore del Nurbugring, che di 24 Ore ha avuto ben poco, soprattutto nel finale. A portare la vettura alla vittoria: Bernd Schneider, Maro Engel, Adam Christodoulou e Manuel Metzger, dietro alle AMG GT3 #4 e #29 rispettivamente dei team HTP Motorsport e #88 Haribo Racing Team. Prima tripletta in assoluto per la casa tedesca. Se volessimo essere più pignoli, un poker, grazie al quarto posto della #9 del Black Falcon.


Da sottolineare l'inizio con le condizioni climatiche avverse e dall'ottava ora che ha consolidato parte delle posizioni, con le due Mercedes #88 e #4 che hanno lottato per la prima, con una BMW (#100) del Schubert Motorsport in risalita verso le AMG GT3. La stessa M6, però, viene colpita da un'altra BMW (la 1M Coupè GTR #93 di classe SP5) e viene mandata fuorigioco, assieme a quest'ultima, nel momento in cui tutte le speranze erano su di essa, salvo la #23 del ROWE Racing.


Durante il rientro dal doppiaggio di una Ford Fiesta, la BMW #93 perde improvvisamente il controllo del mezzo andando ad impattare l'incolpevole BMW #100 guidata da Lucas Luhr.


Anche la Porsche #912 è costretta al ritiro a causa di noie al motore, sfumando le possibilità di vedere una 911 GT3 R ufficiale nelle posizioni davanti, dopo i grandi presupposti e gli sforzi fatti dal Team Manthey nel weekend, riparando la #911, nonostante l'incidente nelle prime ore che l'hanno rimessa ko.

Da segnalare il ritorno in pista a poco meno di 5 ore dal termine della BMW #18 dello Schubert Motorsport, dopo la fumata bianca del motore nella serata di ieri.

La pioggia, seppur lieve, caratterizza le ultime ore di gara, con uno stop and go inflitto alla Mercedes #88 che sconvolge parte dei piani del Haribo Racing Team AMG, primo fino a quel momento e costretto a recuperare sulle altre AMG GT3, la #29, #4 e #9.

A poco meno di 10 minuti dal termine la #29 si ferma per un pit fuel con la #4 che è in affronto della Dottinger Hohe. Al rientro in pista della vettura leader il distacco è minimo.


Durante l'ultimo giro, la Mercedes #4 si fa aggressiva e sorpassa la #29, facendola andare larga. Fino alla bandiera scacchi, la #4 mantiene la prima posizione, tagliando il traguardo. Su tutte le furie il team principal del HTP Motorsport, che si dirige frettolosamente in direzione gara.

Risultati completi


Il Black Falcon torna a vincere con Mercedes al Nurbugring dopo l'ultima vittoria conquistata nel 2013 con la SLS AMG GT3 ed i piloti Nicki Thiim, Jeroen Bleekemolen, Bernd Schneider ed il povero Sean Edwards. Fino ad allora la casa della stella non trionfò mai nella classica tedesca.

Matteo Milani

About Matteo Milani

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.