GP SOCHI: la Mclaren modifica l'ala anteriore - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

GP SOCHI: la Mclaren modifica l'ala anteriore

Per chi ci segue costantemente o almeno durante i weekend di gara, si ricorderà che la Mclaren nel GP del Bahrain introdusse una nuova ala anteriore. Come potete osservare dal confronto qui in basso, la nuova ala anteriore era stata modificata in molte zone rispetto a quella introdotta negli ultimi test di Barcellona e utilizzata successivamente nel Gran Premio di Australia. 


La prima modifica che vi avevamo fatto notare era relativa all'attacco del mainplane alla zona neutra dell'ala che nella nuova versione, non presentava più una curvatura oltre ad essere completamente lineare. Oltre a ciò, erano state modificate inoltre le derive verticali poste sotto il mainplane, ora tre di numero mentre nella precedente versione erano quattro. Erano poi stati modificati anche gli upper flap che rispetto alla precedente versione erano stati maggiorati nelle dimensioni pur continuando a mantenere il flap a sbalzo composto da tre elementi con l'aggiunta di un grosso deviatore di flusso (soluzione simil Toro Rosso). 

Tutte queste modifiche sono state fatte con la funzionalità di incrementare il carico e migliorare il flusso d'aria diretto verso la parte posteriore della monoposto inglese.


Ora invece passiamo alla piccola modifica che il team con sede a Woking ha portato in Russia. Come si può ben vedere dall'immagine sopra mostrata, gli aerodinamici di Mclaren hanno aggiunto una piccola aletta sugli upper flap che funge ovviamente da deviatore di flusso, aiutando il flusso nel passare esternamente alle ruote anteriori ma ha anche la funzione di accelerarne la velocità con la possibilità di generare cosi maggior carico aerodinamico tramite gli upper flap.  

The PJ

About The PJ

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.