MERCEDES W07: nuova anche l'ala anteriore

Dopo avervi mostrato il nuovo naso portato in pista questa mattina per la prima volta da Lewis Hamilton, vi mostriamo anche la modifica apportata all'ala anteriore.


Come si può ben vedere dal confronto sopra postato, la nuova ala anteriore si differenzia da quella utilizzata fino alla giornata di ieri, nella zona dove si genera un grosso vortice (Y250)  utile alla corretta generazione di carico aerodinamico tra parte centrale e posteriore della vettura. Il bordo di attacco del mainplate e dei flap della nuova ala anteriore hanno ora un profilo più ricurvo che dovrebbe garantire, accoppiata al nuovo muso, una miglior qualità del flusso in arrivo prima ai turning vanes e poi alla parte centrale e posteriore della vettura poi.

Share this

Related Posts

Previous
Next Post »