MERCEDES W07: Ecco il nuovo muso....Innovazione regolare? - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

MERCEDES W07: Ecco il nuovo muso....Innovazione regolare?

Questa mattina è stato montato sulla Mercedes W07 il nuovo muso che era atteso ormai da qualche giorno. Come potete osservare dal confronto in basso gli ingegneri anglo tedeschi sono intervenuti in varie aree: 

  • modificata l'estremità del muso che ora presenta una forma più appuntita;
  • i piloni di sostegno sono più stretti ed inarcati;
  • attaccatura estrema  al profilo neutro del profilo principale dell'ala anteriore;
  • rinforzo ai piloncini di sostegno dell'ala;
  • presa d'aria nella parte bassa del muso;
  • sfogo d'aria  nella zona superiore.
Gli ingegneri Mercedes propongono una soluzione di controtendenza rispetto a quanto fatto dagli altri team in quanto viene favorito l'afflusso d'aria nella parte inferiore del muso esternamente ai piloncini di sostegno dell'ala che viene poi gestito, prima di investire il corpo centrale della vettura, dai nuovi turning vanes a quattro elementi dotati di ben 6 soffiature nella parte bassa.


Capitolo a parte lo merita il passaggio d'aria creato dalla parte inferiore del nuovo muso che trova sfogo nella parte superiore. Gli aerodinamici Mercedes sembra abbiano scelto di non utilizzare un condotto a S (S-Duct)standard come quello già visto su Red Bull e McLaren ma hanno collocato la presa d'aria in una zona molto avanzata del muso anticipando l'alleggerimento del carico di pressione. Al contrario lo sfogo sulla parte superiore sembra posizionato con configurazione standard in linea con le soluzioni già viste sulle altre vetture.

Questa soluzione farà molto parlare nel paddock in quanto è molto simile a quella utilizzata sulla Ferrari F2008 che era stato bandito dal regolamento tecnico nel 2009. Qui potete leggere qualcosa relativo a questa soluzione tecnica inventata da Aldo Costa e portata nel 2008 sulla Rossa.

Attualmente il regolamento tecnico vieta la possibilità di avere sezioni aperte oltre i 150 mm dalla  centina della vettura. Su questa base il nuovo muso Mercedes risulterebbe apparentemente NON CONFORME al regolamento tecnico 2016.

Una possibile soluzione adottata dai progettisti tedeschi per ovviare al limite regolamentare potrebbe implicare la costruzione della struttura di questa presa d'aria (quella in basso) mediante un vanity panel posto in chiusura della struttura principale. In tal modo risultando come corpo separato dal musetto risulta escluso dalla restrizione del regolamento.

Siamo attese di foto in alta risoluzione riguardanti questo componente per valutare l'effettivo utilizzo di questo escamotage.



Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

9 commenti

Write commenti
25 febbraio 2016 09:48 delete

Taglio praticamente identico a come era sulla vecchia ferrari F2008.. Mercedes parlava di una cosa mai vista prima, mah..

Reply
avatar
25 febbraio 2016 10:46 delete

Soluzione che poi fu bandita dalla federazine già dalla successiva stagione 2009 e che è resuscitata successivamente nelle interpretazioni Redbull & soci con un percoso non più diretto (irregolare) ma ad S.. E' strano che un muso fatto così sia legale.. Misteri FIA

Reply
avatar
25 febbraio 2016 11:30 delete

adesso in mercedes danno anche un nome ai pezzi nuovi... mah, che presa per i fondelli sarà anche il 2016

Reply
avatar
Unknown
AUTHOR
25 febbraio 2016 14:40 delete

Se lo fanno passare, inutile parlare di campionato regolare, vince chi paga, di piu'.

Reply
avatar
Pasquale
AUTHOR
25 febbraio 2016 16:22 delete

come dicevo su twitter anche la toro rosso c'è l'ha
http://www.formulapassion.it/wp-content/uploads/2016/02/Photo4_s.r.l._756977.jpg

Reply
avatar
28 febbraio 2016 11:04 delete

Sulla SF16-H non ho visto aperture, eppure sembra che ci sia il vano saperiore anche se attualmente è chiuso.
Qualcuno sa qualcosa?

Reply
avatar
28 febbraio 2016 14:29 delete

La Ferrari potrebbere riprodurre un suo muso con il concetto dell "S duct"?

Reply
avatar
28 febbraio 2016 14:51 delete

In pratica è la stessa mia domanda, di fatto è stato usato l'alettone anteriore della SF15-T, l'apertura sulla scocca c'è, quindi credo che in teoria potrebbero introdurlo, però non lo hanno ancora fatto, credo che siano un po in ritardo o stanno ancora effettuando test....

Reply
avatar
Unknown
AUTHOR
29 febbraio 2016 21:30 delete

L'ancoraggio dell'ala sembra presentare un baffo metallico che sembra, a me, essere una specie di scheletro.. parte da sotto il muso e su ogni lato dell'ala si divide in due rami.

Reply
avatar

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.