GP BRASILE: Nessuna novità sulla FERRARI SF15-T - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

GP BRASILE: Nessuna novità sulla FERRARI SF15-T

Come era facilmente prevedibile, almeno per ora, non c'è nulla di nuovo da segnalare sulla Ferrari SF15-T. Il lavoro delle prove libere di domani sarà rivolto esclusivamente in ottica 2016, quindi, potremo vedere una SF15-T con qualche sensore per raccogliere alcuni dati che serviranno per lo sviluppo della vettura 2016.
Sulla SF15-T vista alle verifiche tecniche bisogna segnalare la presenza dell'ultima specifica di ala anteriore introdotta ad Austin.  I flap superiori ora hanno una forma più filante e più simile ad ali come quella della RedBull 2014; il mainplate ha una soffiatura più ampia che corre lunga l'asse trasversale della vettura e la parte di ingresso del tunnel è stata modificata ed è ora meno rotonda ma un po' più "spigolosa". E' stato inserito, anche, un piccolo flap nella zona interna degli endplate per incrementare il carico deportante dell'ala e per "spostare" un maggior quantitativo d'aria sopra gli pneumatici anteriori


Confermate, inoltre, le evoluzioni introdotte sempre in Texas sotto il muso: turning vanes a tre elementi, bat wings e T-tray. 


Il fondo, in prossimità delle ruote posteriori, presenta i 9 slot che sono stati ripresi anche da Prodromou sulla McLaren MP4-30. 

Come spesso siamo stati abituati a vedere in questa stagione, la Ferrari, a differenza di altre vetture, non monta nessun monkey seat al posteriore. 






Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.