GP AUSTIN: Ferrari senza novità alla Power Unit - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

GP AUSTIN: Ferrari senza novità alla Power Unit

Siamo entrati nella settimana del GP di Austin, e tutti i tifosi della Ferrari vogliono conoscere solo una cosa: la Scuderia italiana porterà in pista le tanto attese novità relative alla Power Unit? La risposta è NO, secondo le nostre informazioni. 


Dal quel poco che è trapelato, la Ferrari arriverà negli Stati Uniti senza una nuova Power Unit gettonata. I 4 gettoni rimanenti non verranno utilizzati negli Stati Uniti. E tale scelta è stata presa dopo che i motoristi hanno apportato lo scorso giovedì, in una importante riunione, delle modifiche al regolamento tecnico 2016 (QUI ben riassunte). E' quindi molto probabile che il Team italiano si presenti ad Austin con le stesse Power Unit di Sochi che per ora ben pochi problemi hanno dato ai due piloti della rossa. E' anche molto probabile (usiamo sempre il condizionale perchè di certo al 110% purtroppo non c'è mai nulla) che sia Raikkonen che Vettel utilizzino nelle prove libere, una specifica di Power Unit più datata rispetto alla quarta introdotta a Monza; questo ovviamente per stressare meno proprio quest'ultima unità motrice.
Per quanto riguarda le modifiche aerodinamiche non ci saranno novità eclatanti sulla SF15-T ma  sarà soltanto una prosecuzione sul lavoro di sviluppo della vettura che continuerà fino al termine della stagione nonostante la maggior parte dei tecnici stia lavorando da vari mesi sulla monoposto del prossimo anno.

Come già scrivevamo settimana scorsa attraverso il nostro Social preferito, Twitter, la Ferrari ha percorso sulle due SF15-T, con la quarta Power Unit circa 2750 km. Considerando che sull'unità motrice più duratura, la terza di Sebastian Vettel, si sono percorsi quasi 3300 km possiamo affermare che senza contare le Prove Libere dove si potrà optare per una specifica più anziana di Power Unit, Ferrari potrà sicuramente percorrere piuttosto tranquillamente (sulla carta) ancora il sabato e la domenica del GP di Austin

Ad Austin la Ferrari porterà comunque una quinta Power Unit, uguale a quella utilizzata da Vettel e Raikkonen negli ultimi 4 Gran Premi. Quinta Power Unit che verrà montata in caso di problemi tecnici sulle vetture del team italiano.

Piergiuseppe Donadoni

About Piergiuseppe Donadoni

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.