GP AUSTIN: Ferrari con un piccolo profilo sull'ala anteriore

Oltre alle modifiche precedentemente analizzate, l'ala anteriore portata in pista dalla Ferrari per questo Gp degli Stati Uniti, presenta una novità anche nella zona interna degli endplate
Come potete osservare dall'immagine in basso (freccia gialla) è stato inserito un piccolo flap per incrementare il carico deportante dell'ala e per "spostare" un maggior quantitativo d'aria sopra gli pneumatici anteriori. 

Dopo le modifiche al posteriore introdotte a Singapore che hanno permesso un incremento di carico al retrotreno, gli aerodinamici di Maranello, in questo finale di stagione si stanno concentrando all'avantreno per riuscire ad incrementare il carico anche sull'asse anteriore della SF15-T. 

foto Sutton


Share this

Related Posts

Previous
Next Post »