GP SUZUKA: RedBull torna ai mozzi classici - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

GP SUZUKA: RedBull torna ai mozzi classici

RedBull per la gara di Suzuka, abbandona, come già fatto sia a Spa e a Monza, i mozzi soffianti e ritorna ad utilizzare prese d'aria dei freni leggermente più piccole in quanto, su questo tracciato, l'impianto frenante è poco sollecitato. Gli ingegneri di Milton Keynes, in questo 2015, non stanno utilizzando sulle piste da medio e basso carico, la soluzione dei mozzi soffianti.

FOTO OCTANE-PHOTOGRAGHIC
Al posteriore si è vista ai box di Suzuka un'ala da medio carico: due slot nella parte alta degli endplate e la soffiatura verticale (introdotta nei test di Barcellona pre stagione) sul bordo d'ingresso della deriva che va poi a collegarsi con la prima soffiatura orizzontale. 

FOTO OCTANE-PHOTOGRAGHIC

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.