GP SUZUKA: Ferrari conferma in gran parte il pacchetto di Singapore - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

GP SUZUKA: Ferrari conferma in gran parte il pacchetto di Singapore

Pacchetto che vince non si cambia. Questa la strada che hanno intrapreso a Maranello per questo GP di Suzuka, La pista giapponese non dovrebbe esaltare le caratteristiche della SF15-T in quanto, la Rossa, su tracciati in cui il recupero dell'energia avviene principalmente da MGU-H rispetto a MGU-K, ha sempre sofferto. Altro fattore poi da non trascurare sarà il fattore gomme. Su questa pista verranno utilizzate i compound più duri della Pirelli e sarà interessante capire se la Ferrari avrà risolte le problematiche riscontrate a Silverstone proprio con queste mescole. 


Come era facilmente prevedibile, anche vista la vicinanza temporale tra i GP di Singapore e Suzuka, non si sono viste sulla vettura grosse evoluzioni tecniche.

Confermate le pance scavate nella parte iniziale che erano state abbandonate negli GP con piste da bassi carichi aerodinamici. Insieme alle fiancate "svasate" sono ritornati anche i deviatori di flusso a due elementi che erano stati introdotti sulla SF15-T insieme a tali fiancate.

L'ala anteriore è la versione che era stata introdotta a partire dal Gp di Silverstone. L'ala posteriore subisce dei cambiamenti rispetto a quella utilizzata a Singapore per adattare la SF15-T alle caratteristiche del tracciato. Il flap mobile, oltre ad avere una corda ridotta rispetto a Singapore, ha il profilo dritto e non più curvo.


Al posteriore, come si può ben vedere dall'immagine in alto, sono state confermate le due piccole alette sulla struttura di protezione posteriore. Questi piccoli profili oltre ad aumentare leggermente il carico al posteriore aiutano a massimizzare l'estrazione d'aria nella zona centrale del diffusore, zona piuttosto critica nel funzionamento di tale componente. 

Confermata poi, la versione di fondo con ben 9 piccoli slot in prossimità delle ruote posteriori, introdotta a Singapore. Questa particolare soluzione viene utilizzata come un divisore di flusso in modo da permettere un maggior afflusso d'aria nella zona superiore del diffusore ed aumentare così il carico generato. In pratica si va ad aumentare la vorticità, per creare una sorta di minigonna "pneumatica": ciò ha una conseguenza importante in quanto la differenza di pressione tra parte superiore e inferiore del diffusore aumenta, aumentando quindi il carico aerodinamico.

In conclusione, non abbiamo vere e proprie prove, ma guardando dalle foto laterali sembra che Ferrari abbia montato per ora, la versione di cofano stretto, non utilizzata a Singapore per via della alte temperature e umidità presenti. 

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

10 commenti

Write commenti
24 settembre 2015 12:57 delete

MA E VERO CHE SECONDO SKY SPORTS LA MERCEDES QUI CORRERA COI MOTORI DEPOTENZIATI? E VERO CHE LA I NOSTRI TECNICI DI MARANELLO AVREBBERO REINTRODOTTO IL SOFFIAGGIO IN RILASCIO COME SULLA REDBULL DI SEB DI DUE ANNI FA?PERCHE DAGLI ONBOARD I MOTORI FERRARI ERANO GLI UNICI CHE GRACCHIAVANO IN RILASCIO...........SEMPRE FORZA FERRARI FORZA SEB...........

Reply
avatar
24 settembre 2015 13:16 delete

Scusami ma puoi evitare di scrivere in maiuscolo perché significa urlare... per quando riguarda la ferrari gli scarichi soffianti non si possono ricreare perché c'è un solo scarico alto, al massimo hanno potuto ricreare il taglio dei cilindri che sa quando so migliora la motricitá/trazione

Reply
avatar
24 settembre 2015 13:22 delete

concordo con Pascalise. Gli scarichi soffiati non hanno gran senso con il regolamento di adesso. Lo scarico soffia centralmente. Quindi... Il famoso rumore nelle curve lente potrebbe essere dovuto al taglio di alcuni cilindri per migliorare la trazione. Tutto qui.

Reply
avatar
luke
AUTHOR
24 settembre 2015 13:39 delete

Ciao Cristiano, aspettavo una risposta dopo che ti ho postato i video nell'altro post. Quindi anche secondo te è possibile il taglio dei cilindri. Grazie

Reply
avatar
24 settembre 2015 17:03 delete

Ma il taglio di alcuni cilindri non sarebbe una specie di Traction Control? In tal caso sarebbe vietato se non sbaglio

Reply
avatar
24 settembre 2015 19:56 delete

si scusa comunque il taglio dei cilindri e quello che ha reso super la redbull e questo significa in parte ricreare gli scarichi soffiati....o comunque un soffiaggio in rilascio se la sf15 t ha questo sistema su una pista come sukuka puo dare il vantaggio che ha dato a Singapore?comunque o la rossa ha il soffiaggio in rilascio o il taglio dei cilindri perché in rilascio il rumore era molto simile alla redbull del 2013...............ciao grazie

Reply
avatar
24 settembre 2015 20:04 delete

No, credo che il taglio dei cilindri non sia considerato un TC in quanto si va ad agire meccanicamente sulla gestione della trazione e non elettronicamente come proibito dal regolamento
correggetemi se sbaglio

Reply
avatar
24 settembre 2015 20:16 delete

Non capisco la relazione tra scarichi soffiati e taglio dei cilindri..... sono 2 cose ben diverse

Reply
avatar
24 settembre 2015 21:44 delete

scusa che differenza che tra scarichi soffiati e taglio dei cilindri visto che non sono un esperto di tecnica?grazie

Reply
avatar
24 settembre 2015 23:27 delete

Parlo da profano:
1) Gli scarichi soffianti significa che usi il calore espulso dagli scarichi per fini aerodinamici.
2)Taglio di cilindro significa che quando si preme sull'acceleratore non si attivano tutti i cilindri ma solo 2/4 così da avere una accelerazione più lineare e dolce e di conseguenza una migliore trazione... questo ho capito... spero di essere stato chiaro e di non aver detto stupidagini

Reply
avatar

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.