GP MONZA: McLaren ritorna ad usare il muso lungo

In casa McLaren, oltre alle modifiche precedentemente analizzate, verrà utilizzato, con grande sorpresa, la versione di muso lungo che avevamo visto sulla MP4-30 nella parte iniziale della stagione e che era stata abbandonata a partire dal Gp di Austria. Dopo varie simulazioni in galleria del vento e al CFD, gli ingegneri inglesi hanno riscontrato che questa versione di muso è più adatta ai circuiti a basso carico. Sarà interessante vedere le velocità che riuscirà a raggiungere la McLaren con la soluzione a muso lungo all'anteriore, ala posteriore scarica e la nuova Power Unit che ha debuttato a Spa. 

La notizia dell'uso del muso lungo è stata confermata dalla stessa McLaren con un tweet sulla loro pagina ufficiale.


Share this

Related Posts

Previous
Next Post »