GP BUDAPEST PROVE LIBERE : Hamilton l'uomo da battere, Red Bull Rimette le ali! - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

GP BUDAPEST PROVE LIBERE : Hamilton l'uomo da battere, Red Bull Rimette le ali!


Il Circus della F1 torna in Ungheria, e lo fa sotto la stella del pilota che assieme a Schumacher ha vinto più volte qui: Lewis Hamilton. 

Nelle FP1 l'inglese (1.25.141) Hamilton ha chiuso davanti al suo compagno di squadra (1.25.250) e davanti alla Ferrari di Kimi Raikkonen (1.25.812).  Le due Red Bull hanno chiuso in 4° e 5° posizione davanti all'altra Ferrari, quella di Sebastian Vettel, che ricordiamo non è mai riuscito a vincere su questo circuito. Sainz ha chiuso 7° davanti a Perez, Bottas e Verstappen. Ottime impressioni per le Mclaren che hanno chiuso subito alle spalle della Top 10. 


Nella FP2 Hamilton ha ancora una volta chiuso davanti a tutti, seguito però dalle due RedBull, con Kvyat davanti a Ricciardo. Rosberg abbastanza in difficoltà, a ben 7 decimi dal compagno di squadra. Ferrari che sembra in difficoltà (Roberto Chinchero di Autosprint sostiene che la Ferrari stia andando di conserva con il motore in questo venerdì) con Raikkonen 5° ad 1 secondo e 185, e Vettel settimo staccato di 1 secondo e 711, quindi molto staccato anche da Raikkonen. 

In mezzo alle due Rosse ha chiuso Sainz. Grande prestazione di Fernando Alonso staccato di un solo decimo da Vettel. Le due Williams 9° e 10°, come al solito (immagino) nascoste al venerdì, davanti a Verstappen, che ha avuto tanti problemi sulla sua Toro Rosso, e all'altra McLaren. 

Nel finale della sessione, durante una grande simulazione di gara, la RedBull di Ricciardo si è fermata lungo la pista, con un problema al suo motore Renault.

Gianmarco Fiduci

About Gianmarco Fiduci

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.