GP BUDAPEST: la McLaren continua a portare sviluppi sulla MP4-30 - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

GP BUDAPEST: la McLaren continua a portare sviluppi sulla MP4-30

La McLaren, oltre alla modifica agli specchietti e l'introduzione di una piccola appendice aerodinamica ai lati del cockpit, ha introdotto sulla propria vettura altre modifiche destinate a ricercare l'affidabilità più che le prestazioni assolute. 

Come sappiamo, per questa gara, entrambi i piloti hanno utilizzato il bonus concesso dalla FIA ai nuovi costruttori di motori. Infatti, sia sulla vettura di Alonso che sulla vettura di Button è stata cambiata l'intera Power Unit senza però spendere gettoni (a SPA, come già detto più volte tramite Twtter)

Al posteriore per massimizzare l'estrazione d'aria calda che viene a formarsi all'interno del cofano motore sono state leggermente ampliati sia gli sfoghi laterali che quello centrale. 


Nella parte terminale del cofano motore, in prossimità dei collettori di scarico è stata introdotta una leggera bombatura per evitare i problemi di surriscaldamento che si erano verificato durante il GP di Monaco.



Cambiato anche, in parte, il t-tray della MP4-30 (questa modifica potrebbe essere stata portata in pista già da Silverstone, ma non abbiamo foto ottime per verificare ciò) rispetto ai recenti Gp. Nella soluzione vista in pista quest'oggi, sono stati cambiati i piccoli canali che portano l'aria sotto il fondo per poi indirizzarla verso l'estrattore della vettura. Attraverso queste modifiche di micro-aerodinamica, gli ingegneri di Woking stanno cercando di massimizzare la portata del flusso d'aria verso la zona posteriore della monoposto.


Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.