GP BUDAPEST: Ferrari, un venerdì di prove comparative - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

GP BUDAPEST: Ferrari, un venerdì di prove comparative

In casa Ferrari, come avevamo annunciato ieri sera, durante le prime due sessioni di prove libere i piloti hanno effettuato prove comparative sulla SF15-T per scegliere la miglior configurazione aerodinamica da utilizzare nella giornata di domani, per le qualifiche e la gara.

Prove Libere 1

Sebastian Vettel ha utilizzato la nuova ala anteriore (introdotta GP Silverstone) abbinata al vecchio fondo (t-tray classico e bandella singola sul fondo in prossimità delle ruote posteriori)

Kimi Raikkonen ha utilizzato la vecchia ala anteriore (introdotta GP Austria) abbinata al nuovo fondo (t-tray modificato e doppia bandella sul fondo in prossimità delle ruote posteriori).

Entrambi i piloti hanno utilizzato la nuova ala posteriore che abbiamo analizzato ieri.

Prove libere 2

Sebastian Vettel ha utilizzato la vecchia ala anteriore (introdotta Gp Austria) abbinata al nuovo fondo (t-tray modificato e doppia bandella sul fondo in prossimità delle ruote posteriori).

Kimi Raikkonen ha utilizzato la nuova ala anteriore (introdotta GP Silverstone) abbinata al vecchio fondo (t-tray classico e bandella singola sul fondo in prossimità delle ruote posteriori)

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

3 commenti

Write commenti
24 luglio 2015 17:19 delete

Si sa che motore hanno utilizzato nelle FP??

Presumo che sia o la prima o la seconda unità.

Reply
avatar
25 luglio 2015 11:06 delete

La risposta la hanno data su sky:


motore vecchio nelle fp 1 e 2

Reply
avatar
1 agosto 2015 12:14 delete

insomma milioni spesi per simulatori e gallerie del vento e poi si "perdono" mattine di prove comparative..

Reply
avatar

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.