GP MONACO: Ferrari con piccole novità al fondo - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
FUNOAnalisitecnica fa parte del network di

GP MONACO: Ferrari con piccole novità al fondo

Ferrari ha disputato le prime sessioni di libere con una piccola modifica al fondo in prossimità delle ruote posteriori. Dopo la gara di Barcellona e i test disputati sul circuito della Cataogna, gli aerodinamici di Maranello sono intervenuti aumentando la dimensioni dello scalino collocato nella parte terminale del fondo in prossimità degli pneumatici posteriori. 
foto AMuS e Sutton
Questi particolari slot hanno la funzionalità di ridurre l'effetto di alta pressione creato dagli pneumatici. Il flusso d'aria in prossimità degli pneumatici, subisce un forte rallentamento; in particolare davanti alle ruote si crea una zona di forte "ristagno" in quanto il flusso d'aria tende a fermarsi e quindi aumenta la sua pressione. Questa zona di forte aumento di pressione si ripercuote anche sulle parti della carrozzeria della vettura. Queste piccole feritoie collocate davanti alle ruote posteriori consentono di aumentare la velocità del flusso d'aria in quella particolare zona e quindi ridurre la pressione nella parte inferiore del fondo.

Questo dimostra l'attenzione ai particolari che gli ingegneri di Maranello stanno rivestendo su ogni particolare aerodinamico della vettura. 




Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

Powered by Blogger.