GP Cina - Mercedes W06 Hybrid: nuova ala anteriore e posteriore

Come avevamo annunciato qualche giorno fa la Mercedes dopo la sconfitta di Sepang ha accelerato gli sviluppi della propria W06 Hybrid, inizialmente previsti per Barcellona, e già oggi ai box si è potuta osservare la nuova ala anteriore.


Rispetto alla versione utilizzata durante i test invernali e nei primi GP, la nuova ala è stata rivista nella parte più esterna che confina con le paratie (endplate). In questa zona è stato cambiata la forma dei flap aggiuntivi ma soprattutto è stata modificata la parte di collegamento tra i flap aggiuntivi e i veri e propri flap. Nella nuova ala è come se fossero state create due zona ben distinte dell'ala, una più interna studiata per generare carico aerodinamico e per far funzionare per bene anche il resto della vettura, ed una più esterna necessaria per evitare l'aumento di resistenza all'avanzamento creato dagli pneumatici. Le due zone nella nuova versione di ala sono separate da uno "scalino" netto e non più raccordate (in parte) dolcemente come sulla vecchia versione. Le soffiature sono rimaste cinque. Sembrano leggermente revisionati anche i flap che hanno ora un profilo leggermente più rettilineo. 

In Mercedes stanno lavorando per cercare di migliorare l'efficienza aerodinamica della vettura che è fondamentale su un tracciato come quello di Shanghai vista la presenza del rettifilo più lungo del mondiale.

Foto @AlbertFabrega


Novità anche nella zona posteriore della W06. Come potete osservare dal confronto in basso il flap mobile dell'ala posteriore è stato "tagliato" nella zona esterna dove va a collegarsi con le derive verticali.  Un'ala posteriore più scarica rispetto a quelle che abbiamo visto nelle prima gare per avere delle velocità di punta maggiori visto che in questo inizio di mondiale la W06 ha sofferto la scelta degli ingegneri anglo-tedeschi di utilizzare rapporti corti per privilegiare gli sforzi di trazione a discapito delle velocità massime. 

Foto @Scarbs

Oltre ad aver modificato le due ali, la Mercedes modifica pure le prese d'aria dei freni anteriori. Ecco una foto confronto tra quelle utilizzate in Australia e quelle presenti sulla W06 in Cina.


Share this

Related Posts

Previous
Next Post »