Gp Austin : Hamilton vince e convince. - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

Gp Austin : Hamilton vince e convince.


Che Lewis Hamilton! Non ho niente da dire per esprimere quello che provo e che probabilmente tutti pensano oggi.
L'inglese vince la sua 10° gara stagionale e la 5° consecutiva, allungando sul favorito Rosberg in campionato. 24 i punti di distanza tra i due piloti Mercedes, che però sono di più psicologicamente parlando. Nelle ultime 3 gare Rosberg si è preso due batoste non indifferenti, con il sorpasso all'esterno a Suzuka e questo super sorpasso all'interno qui ad Austin.
Dietro ai due Mercedes, Daniel Ricciardo che sfrutta tutto il potenziale della RB10, e si mette alle spalle le due Williams. L'australiano porta a casa l'ottavo podio stagionale.  Massa chiude davanti a Bottas per la 4° posizione, probabilmente un po stretto, vista la gara del brasiliano che ha sempre occupato la terza posizione prima dell'ultimo pit stop.
Staccato di un minuto quasi da Bottas, Fernando Alonso, che ha fatto una bella gara e ha portato a casa punti a differenza di un Raikkonen completamente inguardabile che chiude 13° su 15.
Settimo Vettel che ha inspiegabilmente dovuto fare una sosta a 8 giri dal termine perdendo una settima posizione quasi sicura, per poi recuperare negli ultimi giri e concludere a soli 4 decimi da Fernando Alonso. 8° Magnussen, 9° Vergne che ha dato spettacolo, davanti a Maldonado che porta a casa i primi punti nonostante una penalità di 5 secondi al pit stop, e una sul tempo totale.
Gara sfortunata per le due Force India, entrambe fuori, Hulkenberg per un problema tecnico, Perez per un suo errore stupido, che ha messo fuori anche l'incolpevole Sutil.
Appuntamento tra 5 giorni in terra brasiliana!

Gianmarco Fiduci

About Gianmarco Fiduci

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.