GP. Abu Dhabi: analisi problemi alla batteria accusati da Nico Rosberg - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

GP. Abu Dhabi: analisi problemi alla batteria accusati da Nico Rosberg

Si è appena saputo che, i problemi accusati dalla Mercedes W05 Hybrid di Nico Rosberg, sono stati dovuti ad un problema di surriscaldamento alla batteria. La vettura anglo-tedesca non è nuova a questo tipo di problemi in quanto aveva accusato un problema analogo anche durante il Gp del Canada. Cerchiamo di analizzare l'inconveniente che accuduto sulla vettura del pilota tedesco della Mercedes con l'aiuto di Niccolò Bertipaglia.

Le batterie elettriche, in particolare quelle al litio, hanno un range di temperatura di funzionamento tra circa 0 e 50 gradi centigradi, dato per scontato che sottozero una formula 1 non corre, rimane il problema del limite di temperatura superiore oltre il quale la batteria non può andare.
Ogni qual volta che si usa una batteria, in carica o in scarica, questa si scalda, e se va oltre una certa temperatura diventa non solo inutilizzabile ma anzi a pericolo esplosione.

Sul circuito di Abu Dhabi, così come in Canada, la cariche e scariche sono meno frequenti ma molto più decise e prolungate, questo comporta maggiore surriscaldamento per le batterie.
Quindi riassumendo, con condizioni di temperatura particolari, in una pista che sollecita molto la componente elettrica con le batterie che si caricano molto velocemente nelle forti decelerazioni e si scaricano quasi completamente nei lunghi rettilinei, il raffreddamento del sistema elettrico, e delle batterie in particolare, è stato messo a dura prova.
In caso di surriscaldamento la batteria si dice entra in protezione, cioè non vuole essere più usata, né in ricarica né in scarica fino a quando non torna ad una temperatura di sicurezza.
E' proprio questo che è successo alla vettura di Nico Rosberg nella gara decisiva per il titolo del mondo.

Quando Rosberg ha accusato il problema, la vettura è sembrata essere molto sbilanciata in fase di frenata.
Questo potrebbe essere a causa proprio della batteria che dopo essere entrata in protezione, non vuole essere più ricaricata così la centralina del Brake By Wire, che si occupa di dividere la coppia frenante tra i freni tradizionali e il generatore elettrico, va in crisi non potendo più contare sull'aiuto del MGU-K, e anzi penso si surriscaldi anche lei.



Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.