Domani test a Silverstone per la nuova Power Unit Honda - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

Domani test a Silverstone per la nuova Power Unit Honda

Domani, debutterà sul circuito di Silverstone, la nuova Power Unit della Honda. La McLaren ha confermato con un tweet sul suo profilo ufficiale che nella giornata di domani, effettuerà un filming day (100 km massimo con pneumatici demo)  per provare la MP4-29H realizzata appositamente per ospitare la power unit nipponica durante i test post mondiale che si disputeranno ad Abu Dhabi.  La MP4-29H sarà dotata di alcuni sviluppi aerodinamici realizzati da Peter Prodromu che potranno essere ripresi anche sulla monoposto del prossimo anno. 

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

11 commenti

Write commenti
13 novembre 2014 13:01 delete

Praticamente, alla Mclaren sarà concesso di fare un test in pista, seppur con un motore diverso, a stagione non ancora conclusa e con il 4° posto costruttori ancora in ballo. E molto probabilmente, se gli sviluppi testati funzioneranno, saranno portati alla gara di Abu Dhabi. Che buffonata.

Reply
avatar
13 novembre 2014 15:43 delete

Qualcuno mi spiega per le varie scuderie(in particolar modo la ferrari) non prendono le monoposto del 2010 e 2011 ci montino il V6 le ali posteriori e diffusori da provare(tanto non sono cambiate) e iniziano a fare test??? Tanto le macchina sono vecchi di 3/4 anni. Grazie 1000

Reply
avatar
13 novembre 2014 17:04 delete

e a cosa servirebbe provare il motore su telai vecchi di anni, con fluidodinamiche completamente diverse dalle odierne ???? La honda fa bene a farlo perchè è una prima prova dal banco alla pista, e serve solo per provare che tutto piu o meno funzioni, ma le altre hanno bisogno di trovare rpestazione e sopratutto integrazione motore telaio

Reply
avatar
13 novembre 2014 19:52 delete

I filming day sono consentiti, li hanno fatti tutti...Lotus, Red Bull, Ferrari, Mercedes.... smettiamo di dire che è illegale. Sono furbi, hanno sfruttato il regolamento al limite, tanto di cappello.
Che senso ha provare pezzi nuovi su macchine vecchie?? Ogni cm^2 di una F1 è studiato progettato costruito in funzione di ogni altro cm^2 di tutti il resto della macchina. Per le parti aerodinamiche è un discorso senza alcun senso.

Reply
avatar
13 novembre 2014 19:56 delete

Anche se porteranno sviluppi per Abu Dhabi è legale, perchè all'interno dei 100 km previsti. In ogni caso con 100 km non collaudi nulla. I test proibiti sono le migliaia di Km che facevano piloti e collaudatori tanti anni fa. Il test mercedes dell'anno scorso è stato illegale fatto in quella maniera, quello si...ma è ben diverso da un filming day, che tra l'latro va fatto se non sbaglio con gomme da esibizione.

Reply
avatar
13 novembre 2014 19:59 delete

esatto Federico. Si fa con gomme demo... ed è stato fatto da tutti i team. McLaren si è tenua gli ultimi 100 km per fare debuttare la P.U Honda. Una sorta di collaudo generale prima del vero test di Abu Dhabi.

Reply
avatar
13 novembre 2014 21:38 delete

Si ma puoi testare il potenziale del motore: erogazione, potenza, collegamenti con la parte ibrida e poi si l'aerodinamica sara pure vecchia ma puoi sempre provare vari assetti meccanici e sospensioni. Ovviamente parlo da inesperto sia tecnico che di regolamento

Reply
avatar
13 novembre 2014 22:40 delete

In 100 km provi quasi nulla...e comunque si...è un test funzionale, ma torniamo sempre li...è consentito dalle regole che non regolano questi test, se non nel chilometraggio e le gomme. Ma NON è illegale...La renault a febbraio lo fece con la Lotus che ha testato qualche novità software dopo il disastro dei test di Jerez.

Reply
avatar
13 novembre 2014 22:57 delete

Il problema di fondo è proprio questo tu(FIA) non puoi controllare tutto quindi, a mio parere, è meglio dare un margine di movimento alle varie squadre così non ci sono i cosidetti furbi che a causa di un cavillo o zona grigia fregano gli altri e ciò nuoce gravemente allo sport.

Reply
avatar
14 novembre 2014 01:51 delete

Ma non fregano nulla....e in ogni caso stiamo parlando di una squadra che è pure indietro nel mondiale...non per questi 100 km guadagnerà 2 secondi....e non avrà nessun vantaggio reale sulla concorrenza. In ogni caso è una cosa lasciata apposta nel regolamento...non è una piega cavillosa. E' uguale per tutti.

Reply
avatar
14 novembre 2014 11:40 delete

esatto, questo tipo di test, va considerato come shake down per verificare il funzionamento delle componenti. E' impossibile verificarne le prestazioni. Come già detto ha un senso usarli come test per il motore honda, per avere un riscontro dalle prove al banco alla pista

Reply
avatar

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.