Gp Suzuka: Williams con una carrozzeria posteriore più stretta e corta - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

Gp Suzuka: Williams con una carrozzeria posteriore più stretta e corta

Sulla Wiliams è stata utilizzata durante le prove libere una nuova carrozzeria posteriore con delle fiancate più strette e corte nella zona terminale tanto che l'attacco superiore della sospensione posteriore non è carenato. Queste novità sono state promessa da Bottas il quale ha dimostrato di avere un ottimo passo sia in qualifica che in configurazione gara.

Posteriormente è possibile notare che il cofano motore della FW36 è più stretto nella parte posteriore rispetto a quello usato a Singapore. Questa soluzione garantisce un miglior raffreddamento e diminuisce a sua volta la resistenza all'avanzamento senza compromettere il flusso d'aria diretto al diffusore.

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.