Gp Sochi: nessuna modifica sulla Sauber C33

Confermato il pacchetto evolutivo visto durante il Gp di Singapore. L'ala anteriore è quella dotata del flap orizzontale allungato e profilo principale più arcuato nella zona in cui va a collegarsi all'endplate. 

Promosso il nuovo cofano motore (foto in basso) che prevede novità nella zona terminale delle fiancate per indirizzare nel migliore dei modi l'aria calda in uscita dal cofano sul diffusore, per generare più carico aerodinamico. Cambiata anche la parte superiore in quanto è stato modificato il disegno della pinna dorsale per massimizzare l'interazione dell'aria in arrivo dall'anteriore con l'ala posteriore.Per quanto riguarda la parte terminale lo sfogo posteriore è stato ristretto rispetto a quello utilizzato a Singapore.


Al posteriore, la Sauber C33, presenta un'ala da medio carico caratterizzata da un  profilo principale piuttosto piatto con sei soffiature nella parte alta della deriva verticale. Confermato il pilone sdoppiato senza la presenza del nuovo monkey seat.




Share this

Related Posts

Previous
Next Post »