Gp Singapore: Red Bull con un "pellicano" molto accentuato - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
FUNOAnalisitecnica fa parte del network di

sabato 20 settembre 2014

Gp Singapore: Red Bull con un "pellicano" molto accentuato

La Red Bull sul circuito da alto carico come quello di Singapore, ha introdotto delle soluzioni tecniche in ogni zona della vettura per massimizzare la spinta verticale. Alcune le abbiamo già analizzate ieri:ala anteriore ad alto carico sulla Red Bull RB10Red Bull con ala posteriore alto carico e monkey seat

Durante le qualifiche è stato notato che sulla Red Bull è stato utilizzato un muso a pellicano con una "gobba" molto più pronunciata rispetto a quella utilizzata al Gp di Budapest. 

Questa particolare soluzione permette che la Red Bull utilizza da diverse stagione e che è stata ripresa anche da altri team permette di incrementare da deportanza generata dal muso anche se comporta un incremento di resistenza all'avanzamento dovuto alla presenza della "gobba" e della distorsione che questa crea al flusso d'aria che la investe.


Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

Powered by Blogger.