Gp Monza: Nessuna novità aerodinamica sulla F14T. Raikkonen modifica i rapporti del cambio - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

Gp Monza: Nessuna novità aerodinamica sulla F14T. Raikkonen modifica i rapporti del cambio

Nessuna novità vista quest'oggi sulla F14 T che a differenza dei rivali aveva già testato a Spa il pacchetto aerodinamico studiato specificatamente per il tracciato brianzolo.
All'anteriore verrà utilizzata l'ala priva dei flap a sbalzo collegati all'enplate, flap supplementari con corda molto ridotta e due vistosi deviatori di flusso per convogliare l'aria nella zona esterna dello pneumatico anteriore.   


Al posteriore verrà utilizzata l'ala da basso carico dotata di un mainplane molto ridotto con minore curvatura mediana e  corda ridotta. Sulla parte alta della paratia laterale sono presenti tre soffiature di dimensione molto ridotte.

E' stato comunicato che nella giornata di domani sula vettura di Raikkonen verranno utilizzati dei nuovi rapporti del cambio che come sapete si possono modificare soltanto una volta durante la stagione.

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

6 commenti

Write commenti
kroky78
AUTHOR
4 settembre 2014 21:45 delete

Ma un cambio era già stato effettuato parecchi mesi fa, in occasione dei primi gp stagionali. Riguardava solo Alonso, oppure Raikkonen sconterà una penalità?

Reply
avatar
4 settembre 2014 21:46 delete

domani mi informo e ti so dire. anche a me risultava un cambio nel Gp del Bahrein.

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
4 settembre 2014 22:03 delete

Anche a me risulta che era stata fatta una modifica ai rapporti dopo 3-4 gp.O cosi' almeno avevano dato notizia i giornalisti motoristici.

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
4 settembre 2014 22:14 delete

A me pare che l'ala posteriore Ferrari sia molto piu' carica di quella Mercedes e,soprattutto,Red Bull.La Red Bull ha un main plane dalla corda assimilabile al flap.Visto frontalmente non ha quasi incidenza,salvo la minima curvatura.
Il flap Red Bull sembra piu' grande rispetto a quello Ferrari.La differenza di carico credo aumenti ancora di piu' a DRS aperto,con Rb che ha un profilo quasi neutro,mentre il profilo principale Ferrari mantiene comunque una certa incidenza.Francamente non capisco cosa serva avere a Monza un'ala che dia un minimo di carico anche a DRS aperto,l'unica spiegazione che mi do é che la F14T sia piu' instabile al momento della chiusura del DRS in frenata e che quindi preferisca avere sempre un minimo di carico aggiuntivo.
Poi pero' mi viene un dubbio:non é che un minimo di carico al posteriore sia sempre necessario per il fatto che la conformazione del muso (che in Ferrari non hanno mai tentato di cambiare,nemmeno alleggerendolo,come ha fatto Mercedes) della F14T genera piu' deportanza (e magari resistenza) rispetto a qualsiasi altro muso dell'attuale F.1?

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
4 settembre 2014 22:16 delete

Aggiungo che mi attendo che venerdi venga portata in pista un'ala posteriore ancora piu' scarica.Non dico da portare in gara,ma almeno da confrontare con quella mostrata in queste foto.

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
5 settembre 2014 10:00 delete

I rapporti sono stati già cambiati in bahrain http://www.f1analisitecnica.com/2014/04/gp-bahrein-ferrari-modifica-i-rapporti.html

Reply
avatar

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.