Gp Monza: Mercedes con novità al posteriore e sul fondo - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

Gp Monza: Mercedes con novità al posteriore e sul fondo

ala GP.Monza
Ala posteriore della Mercedes con delle modifiche rispetto a quella utilizzata a Spa. Rispetto a quella utilizzata sul tracciato belga è stato introdotto un bordo d'entrata del flap mobile ondulato per cercare una miglior velocità di punta diminuendo il drag. E' stata, inoltre, ridotta la curvatura mediana del profilo principale e sono state diminuite (da 5 a 3) e ridotte di dimensioni le soffiature sulla parta alta della deriva verticale.
Cambiato anche i supporti dell'ala posteriore che ora, rispetto a quanto visto a Spa, sono leggermente curvi sulla parte superiore.

ala Gp. Spa
E' stata creata una particolare soffiatura ad "L" davanti agli pneumatici posteriori per limitare le turbolenze che vengono create dal rotolamento della gomma. Queste turbolenze potrebbero creare dei problemi di efficienza al diffusore. Questa soluzione ricorda molto quella utilizzata dalla Red Bull e poi ripresa dalla McLaren.

Confermate, le modifiche di dettaglio introdotte in Belgio nella zona dei freni anteriori dove è stata collocata a una piccola aletta sopra le prese dei freni per migliorare l'andamento de flussi verso il posteriore,






Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.