Gp Spa: ala posteriore a basso carico anche per la Toro Rosso

Anche la Toro Rosso ha re- introdotto a Spa la propria versione di ala posteriore già utilizzata durante il Gp del Canada. Il profilo principale è   caratterizzato da una forma a "banana" (scavato nelle estremità) mentre il flal mobile è scavato nella zona centrale. Quattro le soffiature presenti nella parte alta della deriva verticale dell'ala.
Non è da escludere che durante le prove libere venga collocato, nel bordo d'uscita del flap mobile, un piccolo nolder.

Share this

Related Posts

Previous
Next Post »