GP, Germania: Red Bull con differenti ali posteriori tra i due piloti

Ali posteriori diverse anche in casa Red Bull. Ricciardo ha utilizzato un'ala più scarica rispetto al compagno di squadra. La cosa è facilmente comprensibile analizzando le velocità massime ottenute dai due piloti: Ricciardo 321,6 Km/h contro i 313,7 Km/h di Vettel  Se osservate il confronto fotografico tra le due ali potete notare che differiscono principalmente in due punti: le soffiature sulla parte alta del profilo verticale e pilone di sostegno dell'ala stessa.







Share this

Related Posts

Previous
Next Post »