Red Bull, Mercedes e Ferrari: confronto posteriore con termocamera


Come abbiamo raccontato, la Ferrari aveva portato in Canada una carrozzeria posteriore con delle fiancate riviste nella parte posteriore. Lo scopo era quello di migliorare l'efficienza aerodinamica. Purtroppo non è stato usato a causa delle alte temperature che non permettevano il giusto raffreddamento alle componenti della Power Unit.
Interessante il confronto posteriore fatto con la termocamera sulla Red Bull, Mercedes e Ferrari.
Si può notare come Ferrari e Mercedes sfoghino dal posteriore molta più aria calda rispetto a quanto fatto dalla Red Bull.
Questa cosa potrebbe essere spiegata in due modi completamente opposti:

1. Ferrari e Mercedes cercano di realizzare una sorta di beam wing termico allungando il campo di bassa pressione in modo da massimizzare l'estrazione d'aria dal diffusore;

2. potrebbe anche essere il contrario della 1....Il campo di depressione del fondo aiuta l'estrazione d'aria calda delle pance. I questo modo viene massimizzata l'estrazione d'aria calda migliorando il raffreddamento delle componenti interne della Power Unit. Consente, inoltre, di  diminuire le dimensioni dei radiatori stessi.

Purtroppo, almeno per ora, è per noi impossibile stabilire quali delle due ipotesi sia quella vera. Stiamo comunque analizzando il tutto al CFD per cercare di fare chiarezza sulla questione.
 

Share this

Related Posts

Previous
Next Post »