GP.Austria: Ferrari ripropone la nuova carrozzeria posteriore - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

GP.Austria: Ferrari ripropone la nuova carrozzeria posteriore



foto AMuS
Ferrari si presenta sul tracciato dell'A1Ring con la carrozzeria posteriore scartata durante l'ultimo GP. disputato a Montreal. Questa versione di carrozzeria posteriore aveva dato ottimi riscontri prestazionali ma non è stata utilizzata in quanto non permetteva un adeguato raffreddamento delle componenti interne della Power Unit. Per questo fine settimana, sono previste sul tracciato austriaco, temperature di qualche grado inferiori rispetto a quelle riscontrate in Canada.

Questo nuova carrozzeria posteriore è studiata appositamente per migliorare lo scorrimento dei flussi al retrotreno e per migliorare l'efficienza aerodinamica della monoposto.Le pance allungate hanno la funzionalità di ridurre la resistenza all'avanzamento in quanto lo sfogo anticipato (vecchia versione di carrozzeria posteriore), riduce le perdite di carico e consente una buona estrazione di calore,però getta tanta aria sporca all'interno delle ruote e di fatto aumenta il bloccaggio tra le ruote e questo genera sicuramente tanta resistenza. Allungando le pance si riduce l'estrazione d'aria calda (da qui derivano i problemi riscontrati in Canada) ma si migliora notevolmente la qualità del flusso riducendo il bloccaggio.

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.