GP.Austria: F14 T di Alonso con il monopilone "rivisto" al posteriore e modifiche all'anteriore. Versione classica per Raikkonen


 Oltre alla ri-presentazione della carrozzeria posteriore non utilizzata a Montreal, sulla Ferrari sono apparse delle novità anche all'ala anteriore. Per ora è possibile riscontrare dei cambiamenti sulle feritoie sulla deriva verticale dell'ala. Nella foto in basso, la nuova ala è quella in alto mentre in basso la versione utilizzata anche a Montreal. Aspettiamo foto frontali per capire se sono state apportate novità anche sul mainplane, flap aggiunivi e upper flap.

Al posteriore si rivede l'ala dotata del monopilone che non era stata utilizzata a Montreal. Rispetto a quanto visto a Barcellona c'è da segnalare una piccola novità nell'attacco del pilone nella zona che ricopre il terminale di scarico. Come potete osservare dalla foto è stato collocato un piccolo profilo a sbalzo per migliorare la deportanza e spostare leggermente verso l'alto il flusso d'aria.

Sulla Vettura di Raikkonen, invece, è stato installato il monopilone classico dotato del Monkey Seat (ala Y100). Questo presuppone che, nella giornata di venerdì, verranno fatte prove comparative per scegliere la miglior configurazione.



Share this

Related Posts

Previous
Next Post »