Gp. Montecarlo: Power Unit Ferrari - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
FUNOAnalisitecnica fa parte del network di

Gp. Montecarlo: Power Unit Ferrari

Grazie alle immagini di SkySportF1HD, ricavate da Gianluca Medeot è stato possibile dare certezza ad alcuni dubbi che personalmente avevo sulla Power Unit Ferrari.
Come prima cosa possiamo dire che gli ingegneri di Maranello, guidati dall'ing Marmorini, non hanno scelto la strada della Mercedes separando il gruppo turbina dal compressore. 
Come potete osservare dalle immagini il gruppo turbo-compressore è stato collocato nella parte posteriore ma i due componenti sono stati separati mettendo in mezzo MGU-H.
Osservando il layout dei collettori di scarico e confrontandoli con quelli Mercedes si può tranquillamente osservare come i tubi della P.U siano molto più lunghi e articolati nell'uscita dalla testa del cilindro. Mercedes utilizzata, inoltre, un'apposita schermatura dei collettori mentre sulla Ferrari sembra non usare nessun tipo di schermatura termica. Dobbiamo ricordare che, non appena i gas di scarico lasciano la camera di scoppio, iniziano a raffreddarsi. Nel momento in cui si raffreddano, perdono velocità e l’effetto cinetico viene ridotto.Se la temperatura dei gas di scarico viene mantenuta più alta possibile, si avranno velocità superiori, alta pressione ed un sistema con miglior efficienza.
Le protezioni usate sul motore Mercedes mantengono il calore nei tubi dei collettori e permettono di mantenere una velocità di gas di scarico veramente elevata cosicché i gas di scarico mantengano più energia quando incontrano le palette del turbocompressore.
Questo da conferma al fatto che la Ferrari utilizza una turbina più piccola rispetto a quella usata dai tedeschi e quindi non necessita di gas ad alte temperature.
Il fatto che la turbina Ferrari sia più piccola ha costretto i progettisti Ferrari a realizzare una valvola wastergate per per il controllo delle condizioni d'esercizio della turbina mossa dai gas di scarico. Sulla Power Unit Mercedes sembra che questa valvola non sia stata usata mentre su quella Renault è di dimensioni minori rispetto a quella Ferrari.
Si nota benissimo l'intercooler aria/acqua che la Ferrari ha collocato all'interno della V formata dalle due bancate del propulsore. 
intercooler Ferrari - foto tratta da F1technical


Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

Powered by Blogger.