Analisi tecnica Sauber C33 versione B - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

Analisi tecnica Sauber C33 versione B

Il lavoro fatto dal team Sauber in preparazione del Gp di Barcellona merita un'analisi particolare in quanto la scuderia elvetica ha portato per la prima gara europea tantissime evoluzioni tanto che possiamo definire la C33 come una vera e propria versione B.

Pur non disponendo di un budget elevato gli investimenti fatti dal team Sauber per evolvere questa monoposto sono stati notevoli.
Non tutte le novità sono visibili in quanto gli ingegneri svizzeri hanno lavorato molto anche sul peso globale della vettura che nelle prime gare di questa stagione era di parecchi chili sopra il peso minimo imposto dai regolamenti FIA. Grazie a questa versione B della C33 il peso risparmiato è di circa 15 Kg. Grazie a questo lavoro di "dimagrimento" la vettura guidata da Gutierrez rientra nei limiti di peso minimo imposti dal regolamento mentre quella di Sutil, a causa del peso elevato del pilota, è ancora in sovrappeso. Tra le modifiche poco visibili è giusto segnalare il rifacimento del sistema di raffreddamento interno che ha mantenuto i radiatori in posizione verticale. Pur non avendo a disposizioni immagini fotografiche che lo testimonino questa cosa la si può intuire dal rigonfiamento che è stato mantenuto nella parte iniziale delle fiancate. E' stato completamente cambiato il disegno delle prese d'aria di raffreddamento dei radiatori che nella C33 vista a Barcellona hanno una forma tondeggiante mentre prima erano di forma rettangolare.

Nuova presa d'aria sulle fiancate - foto AutoMotorundSport

Vecchia presa d'aria sulle fiancate - foto AutoMotorundSport
Per migliorare l'andamento dei flussi verso la zona posteriore della vettura sono stati radicalmente modificati i deviatori di flusso collocati davanti alle fiancate della vettura. I cambiamenti sono stati apportati sia nell'attacco superiore sia sul fondo. Gli ingegneri elvetici hanno lavorato molto in galleria del vento per riuscire a migliorare lo scorrimento del flusso d'aria verso il posteriore in modo da incrementare il carico aerodinamico della vettura.


All'anteriore, come potete vedere dall'elaborazione grafica e dal confronto fotografico in basso, è stata cambiata l'ala anteriore che presenta delle importanti novità nella zona degli upper flap e sul profilo verticale. Gli upper flap sono stati completamente modificati ed è stato aggiunto un piccolo profilo verticlae per indirizzare parte del flusso d'aria nella zona esterna dello pneumatico. Sul profilo verticale è stato aggiunto un flap (stile Mercedes) per spostare il flusso d'aria verso la zona superiore dello pneumatico.

 

confronto ala anteriore Sauber C33 - foto AutoMotorundSport

Per concludere l'analisi della zona anteriore è giusto segnare il cambiamento fatto anche nella zona dei turning vanes posti sotto il muso della vettura. I nuovi turning vanes sono composti da tre elementi ed hanno una forma molto svergolata. 

foto AutoMotorundSport
Modificata anche l'ala posteriore che ha compito per l'assenza della colorazione per poter risparmiare qualche etto di peso.
foto AutoMotorundSport
Molto interessante il lavoro fatto nella zona del fondo in prossimità delle ruote posteriori. Sono state create due feritoie davanti agli pneumatici posteriori per limitare le turbolenze che vengono create dal rotolamento della gomma. Queste turbolenze potrebbero creare dei problemi di efficienza al diffusore. 
Sono state, inoltre, collocate due derive verticali sul fondo per incanalare parte del flusso tra la ruota posteriore e la zona esterna del diffusore per cercare di creare una "minigonna" che possa sigillare l'estrattore e incrementare il carico. 












Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

1 commenti :

Write commenti
Giovanni
AUTHOR
20 maggio 2014 11:46 delete

Chissà se le stesse modifiche del impianto di raffreddamento ci saranno anche sulla F14T, visto che hanno lo stesso motore.

Reply
avatar

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.