Ferrari F14 T: primo pacchetto evolutivo previsto per Barcellona - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
FUNOAnalisitecnica fa parte del network di

Ferrari F14 T: primo pacchetto evolutivo previsto per Barcellona

possibile nuovo muso Ferrari F14 T. Si ringrazia Salvatore Asero per l'elaborazione
Per Barcellona, come avevamo già annunciato la scorsa settimana, è atteso in primo grosso pacchetto evolutivo della Ferrari F14 T.
Le aree di intervento saranno molteplici e riguarderanno sia la Power Unit che l'aerodinamica.
Per quanto riguarda la P.U gli interventi saranno molto limitati e gli ingegneri si focalizzeranno ancora una volta sulla gestione elettronica visto che gli ultimi interventi fatti prima della Cina hanno permesso alla Ferrari di recuperare un po di potenza.
A livello aerodinamico le novità saranno molteplici a partire da un nuovo muso che passerà il crash test in questi giorni. Come potete osservare dall'elaborazione grafica pensiamo che l'idea della Ferrari sarà quella di "copiare" quanto fatto dalla Mercedes e di realizzare una sorta di muso corto. Il regolamento tecnico stabilisce che la punta del muso deve trovarsi ad una altezza massima di 185mm rispetto al Piano di Riferimento (P.R) e ad una distanza non inferiore a 750mm rispetto all'asse delle ruote anteriori; al contempo, la sua proiezione inferiore – a 50mm dietro la punta del muso stesso – deve giacere ad una altezza minima di 135mm rispetto al P.R e la sua proiezione superiore deve trovarsi ad una altezza non superiore a 250mm rispetto al P.R.
Grazie a questo intervento verrà incrementata la portata d'aria tra i piloncini di supporto dell'ala anteriore.
Oltre a questa modifica verranno provate delle nuove ali anteriori e posteriori oltre ad un nuovo fondo e estrattore.

L'obiettivo della Ferrari con questo pacchetto evolutivo è riuscire a migliorare il carico aerodinamico (Cl = lift coefficient) cercando di mantenere costante o addirittura diminuire la resistenza all'avanzamento (Cd = drag coefficient) . In poche parole, si cercherà una migliorare l' efficienza aerodinamica (rapporto tra il lift coefficient e il drag coefficient.) che porterebbe notevoli vantaggi a livello di velocità massima, consumo ed equilibrio della vettura.


Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :
Powered by Blogger.