Gp.Melbourne: Nuova ala anteriore sulla Lotus E22

Nonostante i grossi problemi che i tecnici di Enstone stanno riscontrando nel far girare costantemente la propria vettura, gli aerodinamici, hanno sviluppato per questo circuito una nuova ala anteriore che, come potete vedere dalla foto, prevede degli interventi al profilo anteriore del mainplane, ai profili dei flap e alla zona delle derive (endplate). Oltre ai problemi di affidabilità, la Lotus E22 è sembrata una vettura molto acerba che fatica a rimanere in pista. Sembra essere carente di carico deportante soprattutto nella zona anteriore della vettura.


Share this

Related Posts

Previous
Next Post »