Gp. Sepang: Red Bull conferma il pacchetto aerodinamico usato a Melbourne - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

Gp. Sepang: Red Bull conferma il pacchetto aerodinamico usato a Melbourne

Ci si attendevano molti sviluppi aerodinamici sulla Red Bull che per ora non si sono visti. I tecnici di Milton Keynes avevano fatto un grandissimo sforzo per portare tantissimi nuovi pezzi in Australia e le prestazioni erano migliorate notevolmente rispetto ai test invernali.
Durante le prove libere è stata utilizzata da entrambi i piloti l'ala che era già stata collaudata e usata, in qualifica e in gara, sia da Ricciardo che da Vettel. Quest'ala, come potete osservare dalla foto in alto, è composta da 4 flap aggiuntivi + il main flap su cui è stato inserito un vistoso soffiaggio. Gli upper flap sono composti da 3 elementi su cui è stato aggiunto un piccolo profilo verticale svergolato in stile Mercedes.



Anche la carrozzeria posteriore non ha subito interventi ed è stata scelta la versione utilizzata a Melbourne che dà sufficienti garanzie di raffreddamento delle componenti interne della Power Unit.

Sulla Red Bull continuano ad essere utilizzate le soffiature sulle derive verticali. Questo sta a significare che la monoposto riesce a generare tantissimo carico con il diffusore in quanto livellando la pressione sui piloni al suction side vuol dire perdere un bel po' di deportanza guadagnando invece in resistenza all'avanzamento (velocità massime più alte e meno consumo di carburante).

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.