Gp. Sepang: le monoposto soffrono le alte temperature - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

Gp. Sepang: le monoposto soffrono le alte temperature

Sono poche le novità tecniche viste in pista in quanto tutti i team sono più concentrati nella ricerca dell'affidabilità delle P.U e nel migliorarne la gestione. 
 Il tracciato male se è molto temuto dagli ingegneri in quanto la temperatura è molto alta e il grado di umidità nell'aria supera spesso il 70%. Per questo motivo sono state introdotte sulle vetture delle particolari prese di raffreddamento con il chiaro obiettivo di introdurre aria fresca all'interno del cofano motore e/o migliorare lo smaltimento termico per garantire alle componenti interne della P.U di "lavorare" nel range di temperatura ottimale. Oltre ai cofani motore con prese maggiorate utilizzati da Mercedes e Ferrari volevamo segnalare la curiosa presa d'aria utilizzata dalla McLaren esclusivamente sulla fiancata destra. La presa d'aria è collocata in prossimità del fondo, ed è molto probabile che in quella zona siano state collocate delle centraline che necessitano di aria fresca per essere raffreddate.

In Sauber,. invece, hanno inserito due piccole prese d'aria nella parte superiore della scocca. Questa soluzione ricorda quella utilizzata durante i test del Bahrein sulla Ferrari F14 T.  Anche in questo caso, tali prese d'aria,  potrebbero servire per raffreddare qualche centralina oppure per migliorare il raffreddamento dell'abitacolo e garantire un miglior confort di guida al pilota. .

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.