Antonini ci spiega i motivi della silenziosità del V6 Ferrari - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
FUNOAnalisitecnica fa parte del network di

Antonini ci spiega i motivi della silenziosità del V6 Ferrari

Molto interessante la notizia riportata quest'oggi sul sito web di Autosprint e firmata dal grande esperto Alberto Antonini il quale ha ha cercato di spiegare la particolare silenziosità del motore Ferrari durante la fase di scalata.
 Nelle scalate di marcia, il motore deve salire di giri per aiutare l’inserimento del rapporto inferiore. A ogni cambiata, chiamata dal pilota con la levetta dietro il volante, l’elettronica invia un impulso che dà la caratteristica sgasata.
In questa stagione, in cui i consumi sono diventati fondamentali, questo incremento di giri in fase di scalata comporta un incremento di consumo del combustibile. Per ovviare a questo problema gli ingegneri di Maranello hanno ideato un sistema in cui è il KERS (MGU-K) a provocare questo innalzamento di giri e non il motore endotermico. Questa soluzione, come avrete intuito, comporta un minor spreco di benzina ma l'elettronica deve funzionare alla perfezione perché ciò avvenga. In Ferrari hanno ideato questo particolare sistema perché hanno problemi con i consumi? A Melbourne lo sapremo...


Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

Powered by Blogger.