Gp. Stati Uniti: la Ferrari effettua prove di comparazione sull'ala anteriore - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

Gp. Stati Uniti: la Ferrari effettua prove di comparazione sull'ala anteriore

Durante le prime prove libere in casa Ferrari hanno differenziato l'ala anteriore tra i due piloti.Alonso ha usato la nuova versione che prevede la presenza di due soffiature sui forward flap nella parte più distante dalla paratia laterale che risulta anche arcuata verso l'alto. Massa ha utilizzato per tutta la prima sessione la classica ala che è stata portata in pista a partire dal Gp di Singapore.
Al posteriore, entrambi i piloti hanno utilizzato un'ala posteriore da alto carico caratterizzata da un bordo d'attacco molto pronunciato ed una curvatura mediana abbastanza elevata. Le soffiature presenti sulla parte alta della paratia laterale sono cinque ed è stata confermato il piccolo slot nella parte bassa dell'ala stessa. Per massimizzare ulteriormente il carico deportante è utilizzato anche il monkey seat collegato al profilo inferiore dell'ala posteriore. Al posteriore sono state utilizzate le vecchie derive verticali sulla parte bassa dell'ala posteriore (8 elementi). Ricordiamo che la Ferrari ad Abu Dhabi aveva utilizzato delle derive più corte e caratterizzate da nove elementi.
Soltanto nella parte finale delle prove libere, Alonso ha montato un'ala posteriore priva di Monkey seat senza migliorare i propri tempi. 
Gli ingegneri, durante la pausa, analizzeranno in dettaglio i dati per scegliere la miglior configurazione aerodinamica per essere competitivi su questo tracciato. 
dettaglio della foto in alto


Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

3 commenti

Write commenti
Anonimo
AUTHOR
15 novembre 2013 19:17 delete

Per quanto riguarda la configurazione dell ala posteriore è interessante notare dagli onboard camera che alonso,dopo esser passato alla configurazione più scarica senza il monkey seat,soffrisse di sovrasterzo rispetto a quando utilizzava la versione da più carico

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
16 novembre 2013 13:31 delete

Cristiano,ce anche una modifica agli scarichi portata in pista da alonso in combinazione con i deviatori di flusso a ponte.I nuovi scarichi sono sempre in versione corta,ma piu svasati verso l esterno e verso il basso.

Reply
avatar
kroky78
AUTHOR
16 novembre 2013 17:32 delete

Gli scarichi sono perfettamente uguali:

http://f1grandprix.motorionline.com/foto/big/2013/GP_USA/VENERDI/f1-452/

http://f1grandprix.motorionline.com/foto/big/2013/GP_USA/VENERDI/f1-453/

Reply
avatar

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.