Un nuovo materiale si affaccia in F1: Polysil + A.D.N.C - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

Un nuovo materiale si affaccia in F1: Polysil + A.D.N.C

Dopo la notizia data in anteprima da F1analisitecnica, poi ripresa da altri siti, sull'uso del Polysil da parte di OZ Racing per verniciare i propri cerchioni (Scoperto il materiale utilizzato all'interno dei cerchioni: si chiama Polysil), siamo pronti a dare un'altra importante esclusiva.

Il Polysil, realizzato dalla ditta Nanoprom di Sassuolo, nella prossima stagione verrà impiegato in tantissime aeree grazie ad un particolare processo chiamato A.D.N.C (Anodizzazione Dura, Nanotubi di Carbonio con ag). Questo particolare processo che spiegherò di seguita potrà andare a  sostituire tutte le situazioni in cui si viene usata l'anodizzazione dura e in tutti quei componenti che hanno esigenza di resistere all'attrito  (Kers, alcune componenti motore, cambio, ecc).
Ancora non mi è dato sapere se questo sistema sarà concesso in esclusiva soltanto ad un team oppure se potrà essere usato da chi lo ritenga necessario.

Andiamo, prima di tutto a spiegare cosa si intende per "Ossidazione Anodica Delle leghe di Alluminio".
Le leghe di alluminio a causa della loro scarsa durezza hanno una superficie estremamente vulnerabile al graffio ed all’usura abrasiva, inoltre tendono ad ossidarsi spontaneamente innescando anche pericolosi fenomeni di corrosione, sia diffusa che localizzata (Pitting), per questa ragione sui corpi di alluminio si prevede sempre una protezione : verniciatura,cromatura,nichelatura ,ossidazione anodica, ecc.

L’Ossidazione Anodica è per le leghe a base alluminio il trattamento protettivo più congeniale e sicuro fra tutti gli altri perché è inasportabile. Infatti l’alluminio della base si trasforma, durante il processo galvanico, in ossido di alluminio (Al2O3), generando uno strato protettivo di tipo ceramico molto duro, refrattario al calore ed inasportabile.

I cristalli dell’ossido di alluminio (Al2O3) hanno una struttura esaedrica molto dura e compatta con un foro capillare al centro degli esaedri che penetra quasi fino alla base degli stessi.

Purtroppo la porosità dei cristalli dell’ossido anodico costituisce un vero e proprio difetto che ne limita le applicazioni, specie nei casi in cui le superfici siano soggette a sfregamento o debbano lavorare in ambienti corrosivi in quanto la base di alluminio viene a contatto, attraverso i pori, con l’ambiente corrosivo esterno.

I ricercatori della società Nanoprom Chemical hanno studiato la possibilità di sigillare i pori dei cristalli degli ossidi anodici, mediante uno speciale processo galvanico impiegando ioni Ag+, trasformando così quello che era considerato un difetto, porosità,in un pregio in quanto queste costituiscono piccoli serbatoi per gli ioni Ag+ , risultando così uniformemente distribuiti sulla superficie e permanentemente presenti durante l’usura delle stesse.
Si è visto poi che il connubio fra lo strato di ossidi anodici con la sigillatura dei pori con gli ioni Ag+ conferisce al coating “ADNC” non soltanto straordinarie proprietà antibatterio ed antimuffa ma anche altri eccellenti requisiti, in particolare, se si crea un connubio tecnologico tra il Polysil di Nanoprom e il trattamento "ADNC",
Si arriva ad avere dei Materiali fino ad oggi Insperati nel Mondo Industriale:

- Anticorrosione;

- Elevata resistenza all’usura abrasiva;

- Antistaticità, antiaderenza e scorrevolezza;

- Elevata conducibilità termica e dispersione calorica

Senza dimenticare l’elevata durezza e la refrattarietà al calore che sono caratteristiche proprie degli ossidi anodici. Pertanto il coating ADNC in combinazione di una appropriata lega leggera può essere considerato, da parte dei progettisti, un vero e proprio nuovo materiale e può rappresentare una valida alternativa sia a materiali costosi come leghe di Titanio o acciai inox o ad acciai rivestiti di coating blasonati e costosi come TIN – PVD– CVD – Cromo duro – Nichel chimico – Nichel-Teflon etc.


Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.