Preview tecnico FERRARI F138 Gp. India: modifiche al main flap dell'ala anteriore,ai deviatori davanti alle fiancate e al diffusore - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

Preview tecnico FERRARI F138 Gp. India: modifiche al main flap dell'ala anteriore,ai deviatori davanti alle fiancate e al diffusore

La Ferrari ha portato per questo fine settimana qualche modifica tecnica per adattare nel migliore dei modi la F138 al circuito indiano.
Come potete vedere dal confronto in basso è stata confermata la nuova ala che ha debuttato a Singapore sulla monoposto di Alonso e che a partire dal Gp di Corea è stata utilizzata anche da Felipe Massa. Quest'ala è stata modificata nel main flap che ha una forma diversa rispetto a quello usato nelle precedenti gare.

Ala anteriore Ferrari F138 - Gp India


Ala anteriore Ferrari F138 - Gp Singapore,Suzuka

Confermati i deviatori di flusso sdoppiati davanti alle fiancate ma sono state modificate le pinne sul fondo della vettura. Fino al Gp di Suzuka era presete una piccola pinna sul fondo ed una a forma di "L" rovesciata. Qui in India sono state confermate queste appendici aerodinamiche ma ne è stata aggiunta un'altra sul fondo di piccole dimensioni Queste novità sono rivolte a migliorare il flusso d'aria proveniente dalla zona anteriore per massimizzare il funzionamento del diffusore.
Ferrari F138 GP India
Ferrari F138 Gp Suzuka

Sotto al muso della monoposto sono stati montati dei turning vane scomposti da tre elementi, mentre nelle ultime gare era stata scelta la versione a due elementi. 


Al posteriore è stata portata un'ala da medio carico s caratterizzata da un bordo di attacco leggermente incurvato. Confermata le cinque soffiature nella parte alta della paratia verticale. 
Per massimizzare il carico deportante sembra verrà utilizzato anche il monkey seat collocato sul profilo inferiore dell'ala posteriore. 


Nuovo il disegno del diffusore nella parte esterna cioè in quella zona in cui, grazie all'uso dei gas caldi, si va generare la "minigonna termica" aumentando il carico deportante al retrotreno. 
Diffusore F138 Gp India

Dal confronto in alto, tra il diffusore visto sulla F138 stamani e quello usato nelle recenti gare si notano alcune modifiche nella parte esterna. E' stato confermato un piccolo scalino che viene a formarsi nella zona esterna dell'estrattore per essere sfruttato come generatore di vortice in modo ritardare gli effetti di separazione del flusso.




Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

3 commenti

Write commenti
Anonimo
AUTHOR
24 ottobre 2013 13:40 delete

Queste sarebbero le modifiche tanto annunciate quanto attese??!! Apparte qualche piccola modifica di dettaglio per adattare la monoposto alla tipologia del circuito indiano, non vedo come si possa pensare anche minimamente di recuperare almeno in parte il gap prestazione che separa la f138 da lotus e mercedes (red bull nemmeno la nomino tanto è impossibile raggiungere i suoi livelli di performance)..spero vivamente che arrivi qualche altro componente più determinante in termini di prestazione e equilibrio generale della monoposto, altrimenti sarà un altra disfatta in gara ma ancor peggio verrà evidenziata quanta immobilità ed incapacità di reagire vi sia specie nel reparto aerodinamico ..e tutto ciò la ferrari non se lo può e non lo deve permettere..

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
24 ottobre 2013 16:52 delete

Guardando bene la foto dei deviatori di flusso sdoppiati, si scopre che hanno una forma diversa da quelli usati in giappone. È stato cambiato anche la collocazione della piccola pina, ora attaccata direttamente al deviatore.
Inoltre cambia la forma della pancia intorno al entrata per il radiatore. In specifico cambia la zona laterale sotto dell'attaco dei deviatore di flusso a la carrosseria.
Analizzando attentamente le foto finora riportate in rete, ho scoperto anche diverse piccole modifiche qui non riportate.
1)Cambia leggeremente la carenatura intorno all'attaco centrale dell braccio superiore della sospensione di dietro
2)Leggero cambio della carenatura (a vedere sembra un buco) nella vicinanza della uscita inferiore per smaltire l'aria proveniente dal radiatore vicino al fondo.

Insieme a le modifiche riportate dall'articolo, vedi nuovo designe del main flap, e del parte esterna al diffusore, accusare la Ferrari di avere fatto poco anche questa volta, non mi sembra proprio giusto!

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
24 ottobre 2013 19:45 delete

Quando ho scritto il mio commento il post non era aggiornato con tutte le foto riguardanti gli upgrade della F138. Detto ciò la mia non vuole essere una critica, anche perchè penso che i tecnici e gli ingegneri stiano lavorando con assoluta determinazione per riportare la ferrari ad un livello di performance accettabile..Quel che mi preme sottolineare è che, seppur le novità siano numerose, sono novità di dettaglio..qualche variazione sul main flap dell'ala anteriore, si ritorna ai turning vanes con 2 soffiature, un diffusore leggermente modificato nel bordo esterno e qualche altro dettaglio..ma non vedo come queste modifiche possano far guadagnare alla f138 quei 3-4 decimi che le permetterebbero di rimanere in scia alla lotus, la quale mi sembra la concorrente più pericolosa...detto ciò spero che la pista e le prove di domani smentiscano le mie perplessità! Buon Gran premio a tutti!

Reply
avatar

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.