Gp. Giappone: Alonso in-versione "corta" e Massa in versione "lunga" - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
FUNOAnalisitecnica fa parte del network di

Gp. Giappone: Alonso in-versione "corta" e Massa in versione "lunga"

Nessuna novità apparsa sulla Ferrari F138 anche se qualcosa da segnalare c'è in quanto i piloti hanno effettuato prove comparative alla carrozzeria posteriore e agli scarichi.
Fernando Alonso ha utilizzato la versione di scarichi "classica" che abbiamo sempre definito come scarichi a versione corta in quanto i terminali sono collocati più lontano dalla zona in cui si va a generare la "minigonna termica" tra la ruota posteriore e la parte sterna del diffusore.


Felipe Massa ha utilizzato la versione di scarichi lunga con i terminali collocati molto vicino alla ruota posteriore e al diffusore che, almeno teoricamente, dovrebbero garantire più carico al posteriore in quanto i gas caldi dovrebbero arrivare molto più energizzati nella zona esterna del diffusore.

Fino ad ora però la Ferrari ha utilizzato raramente questa versioni di scarico in quanto hanno sempre preferito la versione corta in quanto garantisce un miglior bilanciamento della vettura.
I tecnici analizzeranno i dati raccolti dai due piloti per scegliere la miglior configurazione aerodinamica possibile per i due piloti che, analizzando i tempi, potrebbe essere quella a versione lunga visto che il comportamento in pista della vettura di Massa è sembrato migliore rispetto a quella di Alonso.

Confermato su entrambe le vetture il diffusore introdotto a Singapore. Grazie all'immagine in basso è possibile notare benissimo lo scalino che viene a formarsi nella zona esterna dell'estrattore che viene sfruttato per generare dei vortici in modo ritardare gli effetti di separazione del flusso.

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :
Powered by Blogger.