Gp. Corea: nuova ala anteriore per la Red Bull e ali posteriori diverse tra i due piloti - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
Questo sito contribuisce alla audience di

Gp. Corea: nuova ala anteriore per la Red Bull e ali posteriori diverse tra i due piloti



Modificata ancora una volta l'ala anteriore che nella versione vista in Corea presenta due vistose derive verticali (vedi cerchio). Quest'ala dispone di alcuni elementi aggiuntivisi notano gli upper flap e le bavette in più che sono facilmente riconoscibili perché sono parti non verniciate.

Al posteriore i piloti hanno scelto una configurazione aerodinamica diversa. Come potete vedere dal confronto fotografico in basso Webber ha utilizzato un'ala da minor carico per avere più velocità di punta nei rettifili in modo da agevolare la rimonta dovuta alla penalizzazione di 10 posizioni in griglia. 
Sulla macchina di Vettel si nota un'ala da più carico caratterizzata da un bordo d'attacco del profilo principale molto più pronunciato rispetto a quella del compagno di squadra. 



Come potete vedere dalle foto in basso, è diverso anche il disegno del profilo inferiore dell'ala che è molto più carico sulla vettura di Vettel rispetto a quella di Webber. 


Ala Vettel
Ala Webber





Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

1 commenti :

Write commenti
5 ottobre 2013 13:59 delete

Cristiano ho una curiosità......perché la Red Bull è l'unico team a portare ali anteriori con disegni "complicati", che funzionano benissimo, mentre le altre (vedi Ferrari) usano disegni più semplici?

Reply
avatar

FUnoAnalisiTecnica. Powered by Blogger.